Jamie Dornan biografia
Fonte Facebook
in

Jamie Dornan

La vita privata di Jamie Dornan

Jamie Dornan è un attore e modello nord-irlandese, nato a Belfast il 1° maggio 1982. Ha due sorelle più grandi: Liesa, che lavora per la Disney a Londra, e Jessica, una stilista di moda che vive in Inghilterra. All’età di 16 anni perse la madre Marie Claire a causa di un tumore del pancreas.

Vive con sua moglie, l’attrice Amelia Warmer, e le loro tre figlie a Notting Hill, Londra.

Nei film ha sempre interpretato la parte dell’uomo bello e tenebroso, così come nel ruolo che gli ha procurato più fama, cioè quello di Christian Grey in Cinquanta sfumature di grigio.

Le misure di Jamie Dornan

Jamie presenta un fisico perfetto e statuario nei suoi ben 183 centimetri di altezza e 72 chilogrammi di peso. Non a caso nel 2015 la rivista Glamour UK gli ha dedicato un numero eleggendolo “l’uomo più sexy dell’anno”.

Per prepararsi al ruolo di Mr. Grey in Cinquanta sfumature di grigio si è sottoposto a un allenamento intensissimo, ma nelle scene più piccanti veniva sostituito da una controfigura, l’attore e modello canadese Peter James Gray.

La scomparsa dai social network

Jamie Dornan, a causa della sua fama per Cinquanta sfumature di grigio e per la troppa invadenza dei fan, ha dovuto cancellare tutti i suoi profili social. Infatti non è possibile trovarlo sui social network come Facebook, Twitter e Instagram. Questa scelta, però, deriva anche dal gran desiderio di mantenere la propria vita privata lontana dai riflettori.

Gli amori di Jamie Dornan

Jamie è stato fidanzato dal 2003 al 2005 con l’attrice Keira Knightley che gli ha aperto le strade del mondo del cinema. In seguito ha avuto dei fugaci flirt con le attrici Mischa Barton e Sienna Miller.

Attualmente è sposato con l’attrice e cantante inglese Amelia Warner dalla quale ha avuto due figlie, Dulcie (nata nel 2013) e Elva (2016). La coppia è sposata dal novembre del 2013 e nel 2019 nasce la terza figlia, il cui nome non è stato reso noto.

La carriera di Jamie Dornan

La sua carriera è cominciata inizialmente come modello per famosissimi stilisti come D&G, Armani, Dior, Calvin Klein e Levi’s, poi si è lanciato nel campo della recitazione riscuotendo ancora più successo.

Il primo ruolo importante è stato in Marie Antoinette, film del 2006, dove ha interpretato il seducente conte svedese Hans Axel von Fersen.

Nel 2011 è apparso nella serie tv C’era una volta nel ruolo del cacciatore di Biancaneve. Poi l’anno successivo ha recitato nella serie drammatica irlandese The Fall – Caccia al serial killer, nei panni di un serial killer che terrorizza Belfast.

Nel 2015 ha interpretato il ruolo che l’ha reso più famoso, quello di Christian Grey nel film Cinquanta sfumature di grigio dove recita affiancato dall’attrice Dakota Johnson. Per questo ruolo si è dovuto allenare moltissimo e ha dovuto imparare a fare nodi, a usare la frusta e fibbie come si esegue nelle pratiche di bondage. Dopodiché ha recitato anche nei due capitoli successivi della saga: Cinquanta sfumature di nero (2017) e Cinquanta sfumature di rosso (2018).

Tra le riprese di questi film ha anche partecipato ad altri film come Anthropoid nel 2016.

Nel 2018 è protagonista di My dinner with Hervé, andato in onda sul canale americano HBO. Sul grande schermo invece è nel cast di Robin Hood – L’origine della leggenda e A private war.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Francesca Rocco biografia

Francesca Rocco

Sara Tommasi biografia

Sara Tommasi