Juliette Lewis biografia
Fonte Instagram
in

Juliette Lewis

La vita privata

Juliette Lewis è nata a Los Angeles, il 21 giugno 1973. E’ una nota attrice e cantante americana.

Il padre era il noto attore Geoffrey Lewis; la madre, Glenis Batley, è una grafic designer. Divorziarono quando Juliette aveva appena 2 anni. Proviene da una famiglia numerosa composta da otto figli: tre fratelli di nome Lightfield, Peterand, Miles; quattro sorelle di nome Brandy, Hannah ed Emily, una sorellastra di nome Dierdre e un fratellastro di nome Matthew.

Fin da bambina, Juliette è stata appassionata di recitazione, seguendo l’inclinazione artistica di suo padre. Inoltre ha praticato karate e preso lezioni di piano e di danza per un certo periodo. All’età di 12 anni, nel 1987, ebbe l’opportunità di recitare nella sitcom “Home fires”.

La rivincita di Juliette Lewis: da adolescente difficile ad artista eclettica

L’attrice ha lasciato dietro le spalle un passato piuttosto burrascoso: all’età di 13 anni ha iniziato il consumo di marijuana; dopo aver lasciato la scuola superiore all’età di 15 anni, è stata arrestata per aver frequentato un dance bar minorenne ed in seguito, a 21 anni, per guida illegale; a 26 anni è entrata in riabilitazione per tossicodipendenza.

Nonostante le premesse negative, l’artista è riuscita a risollevarsi ed a prendere in mano la propria vita, evolvendo sia come cantante sia come attrice.

Gli amori

Nel 1989 Juliette ha avuto una relazione amorosa con Brad Pitt, durata circa 4 anni. Dal 1999 al 2005 è stata sposata con Stephen Berra.

Le misure

Juliette Lewis è alta 168 cm e pesa 58 kg.

La carriera

Juliette Lewis ha debuttato al cinema nel 1988, nel film “Ho sposato un’aliena” di Richard Benjamin. Il primo ruolo importante è nel 1991, nel film di Martin Scorsese, “Cape Fear – Il promontorio della paura“, con il quale si aggiudica una Nomination all’Oscar come miglior attrice non protagonista e ai Golden Globe.

Altre collaborazioni degne di citazione sono: “Mariti e mogli”, di Woody Allen (1992); “Buon compleanno Mr. Grape“, con i giovani Johnny Depp e Leonado Di Caprio; “Assassini nati – Natural Born Killers“, di Oliver Stone (1994) con il quale vince il premio Pasinetti come miglior attrice, alla Mostra internazionale di Venezia; “Un amore speciale” (1999) di Garry Marshall; “Via dall’incubo”, di Michael Apted (2002); “Due cuori e una provetta”, di Josh Gordon (2010).

L’ultimo film in cui ha recitato risale al 2017 e si intitola “Back Roads“, di Alex Pettyfer. Inoltre, Juliette Lewis ha preso parte a diverse serie tv, tra le quali: “Vite dannate“, al fianco di Brad Pitt (1990); “Il socio” (2012) ed infine “Secrets and Lies” (2015).

Dal 2003, Juliette Lewis è stata la leader della band alternative rock “Juliette and the Licks” e successivamente, dal 2009, fonda la band “Juliette and the New Romantiques“. Ha collaborato con diversi gruppi musicali, tra cui “The prodigy” e gli “Infidels”, partecipando alla colonna sonora del film “Il corvo 3”, con il brano “Hot Ride“.

Molte persone hanno sicuramente sentito parlare del Viagra, ma non sono veramente sicuri di cosa aspettarsi quando lo prendono kamagra recensioni Viagra è il nome commerciale di un farmaco molto popolare e rinomato nel trattamento della disfunzione erettile viagra a cosa serve
Maurizio Micheli biografia

Maurizio Micheli

Dj Ringo biografia

Dj Ringo