Lorenzo Insigne biografia
Fonte Instagram
in

Lorenzo Insigne

La vita privata di Lorenzo Insigne

Lorenzo Insigne è un calciatore nato a Frattamaggiore (Napoli) il 04 giugno 1991, sotto il segno dei Gemelli. E’ cresciuto a pane e calcio, una passione condivisa con i suoi tre fratelli: il maggiore Antonio (1988) ed i minori Roberto (1994) e Marco (1995). Il papà Carmine e la mamma Patrizia sono sempre stati i primi a credere nel suo talento e a dargli la fiducia giusta per credere nel suo sogno. Per aiutare la famiglia, si è fermato al primo anno delle superiori ed ha lavorato come ambulante al mercato di Frattamaggiore dove vendeva abiti. Molto timido, non gli pesava rinunciare alla serate in discoteca per prepararsi al meglio per le partite.

Dal 2012 è sposato con Genoveffa Darone ed hanno due figli: Carmine (2013) e Christian (2015).

Le misure

Lorenzo Insigne è alto 1.63 metri e pesa circa 59 kg. Da bambino mangiava molto, tanto che era conosciuto per avere sempre “la bocca piena e la palla al piede”. Molto goloso, inizia a darsi una regolata durante l’adolescenza per mettersi in forma prediligendo pesce e proteine.

Gli amori di Lorenzo

Il 31 dicembre 2012, a Frattaminore (Napoli), Lorenzo Insigne si è sposato con Genoveffa “Jenny” Darone, ragazza originaria di Frattaminore. Si conoscono fin dai tempi dell’adolescenza, ma si sono ritrovati solo nell’estate 2012 durante una vacanza con amici in comune ed in sette mesi si sono innamorati, sposati ed hanno fatto un figlio. Hanno due figli: Carmine, nato a Napoli il 04 aprile 2013 e Christian, nato a Napoli il 13 marzo 2015, ma sognano di allargare la famiglia con una femminuccia. La moglie definisce Lorenzo un marito modello ed un papà meraviglioso.

Tu mi completi… Ti Amo ❤️

A post shared by Lorenzo Insigne (@lorinsigneofficial) on

La carriera di Insigne

Lorenzo Insigne nasce con la passione per il pallone tanto che, da bambino, giocava spesso nel cortile di casa con i suoi fratelli attirando le lamentele degli altri condomini. Troppo piccolo di statura, veniva escluso dai suoi amici che non lo volevano in squadra fino a quando il fratello maggiore Antonio gli insegna a calciare e si scopre il suo talento. Inizia come esterno offensivo sinistro, per diventare poi attaccante.

Grinta 💪🏻 e Cuore💙 #grintaecuore

A post shared by Lorenzo Insigne (@lorinsigneofficial) on

Dal 2006 al 2010 milita nel Napoli dove ha la possibilità di crescere e maturare passando, poi, alla Cavese ed al Foggia. Il successo arriva con il Pescara, nel 2011/2012, in Serie B dove Insigne è tra i protagonisti della promozione in Serie A. Torna a Napoli dove, ancora oggi, gioca ed è amato dai tifosi. Punto fermo della squadra, lo è anche della Nazionale Maggiore dove ha esordito nel 2012, a 21 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Gregorio Paltrinieri biografia

Gregorio Paltrinieri

Federica Pellegrini biografia

Federica Pellegrini