Luciano Rispoli Biografia
in

Luciano Rispoli

Vita privata di Luciano Rispoli

Luciano Rispoli nasce a Reggio Calabria il 12 luglio 1932. Subito dopo il liceo si trasferisce a Roma per completare gli studi con l’università e ben presto lo seguono anche i fratelli e i due anziani genitori. Nel 1954 vince il concorso per entrare in RAI e comincia a lavorare prima come conduttore e poi anche come autore contribuendo a programmi come Bandiera Gialla e La Corrida.

Nel 1962 sposa la storica fidanzata Teresa Betto dalla quale avrà tre figli, i gemelli Alessandro e Andrea e poi Valeria. Muore a Roma il 26 ottobre 2016 dopo una lunga malattia contro la quale aveva combattuto nonostante l’età avanzata.

Misure di Luciano Rispoli

Di media statura, Luciano Rispoli era alto intorno ai 175 cm con un peso sempre equilibrato (circa 70 kg).

Forse non sapevate che…

Luciano Rispoli fu sposato da Padre Pio in persona nel 1962, su richiesta della madre che era devota al frate. Rispoli fu anche il primo a spiegare agli italiani cosa fosse l’Euro e come prepararsi alla sua venuta.

Carriera

Inizia a lavorare in RAI nel 1954 inizialmente conducendo trasmissioni radiofoniche come Il Buttafuori, Bandiera Gialla e La Corrida. Con l’avvento della televisione Rispoli produce e conduce programmi giornalistici di alto livello: Parliamo Tanto di Loro, dedicato ai bambini e all’educazione, L’Ospite delle Due, il primo talk show della TV italiana.

E ancora conduce La Grande Corsa, Una Grande Occasione e l’idea di successo Parola Mia. Fino al 1987 è direttore di Rai Scuola Educazione (oggi Rai Cultura) ma nel 1990 passa alla televisione privata lavorando per Telemontecarlo (oggi La7). Qui è autore e conduttore di Tappeto Volante. Molto attivo anche come giornalista della carta stampata, collabora con La domenica del corriere, Sorrisi e canzoni, La Nazione, Il resto del carlino, Eva express.

Julio Velasco Biografia

Julio Velasco

Lorenza Mario Biografia

Lorenza Mario