Luisella Costamagna biografia
Fonte Facebook
in

Luisella Costamagna

La vita privata di Luisella Costamagna

Luisella Costamagna è nata il 16 dicembre del 1968 a Torino: è una giornalista e una conduttrice televisiva. La piemontese è iscritta all’Albo dei Giornalisti professionisti dal 2000 e ha iniziato la sua carriera in televisione conducendo l’edizione quotidiana di TGTime di Teletime, una piccola televisione locale del Piemonte.

Tatuaggi e significati

La giornalista non ha tatuaggi.

Gli amori di Luisella

Luisella è insieme allo scrittore Dario Buzzolan, dal quale ha avuto un figlio, Davide.

La carriera di Luisella Costamagna

Dopo la laurea in Filosofia, con una votazione 110/100, nel 2000 si è iscritta all’Albo dei Giornalisti professionisti, dopo essere stata iscritta in quello dei pubblicisti dal 1995. La sua carriera televisiva è iniziata conducendo il TGTime su Teletime, piccola televisione locale piemontese, e nel 1996 ha iniziato a collaborare per Moby Dick, per tre anni.

Ha condotto Studio Aperto (1999-2000), Il raggio verde, Sciuscià, Sciuscià edizione straordinaria (2001) e Donne (2002). Ha collaborato con Maurizio Costanzo Show – Raccontando, Buon pomeriggio e Servizio pubblico, oltre ad aver condotto Omnibus Estate, Omnibus, Omnibus Weekend, Così stanno le cose, In onda, Robinson. Ha lavorato anche per Sky Italia sul canale Crime+Investigation e su Agon Channel, dove ha condotto Lei non sa chi sono io.

Come giornalista, collabora con Il Fatto Quotidiano, Diva e Donna, ll Salvagente e La Verità. Ha anche pubblicato due libri: Noi che costruiamo gli uomini, nel 2012, e Cosa pensano di noi, nel 2014. Entrambi sono editi da Mondadori.

Luisella ha vinto diversi premi: Premio giornalistico Giuseppe Marrazzo come giornalista rivelazione (2000), Premio giornalistico Roberto Ghinetti per il reportage Parole come ferite (2007), Magna Grecia Award, Premio Maria Grazia Cutuli (2008), Premio Letterario Caccuri e Premio e Rassegna letteraria ComeTe per il suo primo libro (2013).

2 Comments

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Paolo Belli biografia

Paolo Belli

Jasmine Trinca

Jasmine Trinca