Maluma biografia
Fonte Instagram
in

Maluma

La vita privata di Maluma

Maluma, pseudonimo di Juan Luis Londoño Arias, è un cantante colombiano. È nato a Medellìn il 28 gennaio 1994 da Marlli Arias e Luis Londoño. Ha una sorella maggiore, laureata in filosofia e psicologia, di nome Manuela.

Maluma è l’acronimo dei nomi dei suoi familiari Ma(rlli), Lu(is), Ma(nuela) a cui il cantante è molto legato.

Incide il suo primo brano all’età di 16 anni: è un regalo dello zio per il suo compleanno. Inizialmente però Maluma non voleva dedicarsi alla musica. Preferiva praticare sport come il calcio, la pallavolo e il ping pong. Prima di dedicarsi alla musica, Maluma lavora come cuoco.

Le misure di Maluma

Maluma è alto 1,77 m e pesa 75 kg.

Tatuaggi e significati

Maluma ha diversi tatuaggi. Il primo, fatto all’età di 14 anni, si trova sulla gamba sinistra ed è semplicemente il suo nome d’arte. Sul braccio destro, accanto al nome del suo primo album Magia, compare un grande tatuaggio di Buddha. Sul braccio destro spicca il tatuaggio del suo cavallo Hercules, una rosa in segno di rispetto per le donne e quattro elefanti (simbolo della sua famiglia). Il braccio e parte del petto sono occupati da un leone, simbolo di forza.

Gli amori di Maluma

Maluma è stato fidanzato per due anni con Belinda, poi con Camila Fernandez. Nel 2018 inizia una relazione con la modella Natalia Barulich.

La carriera di Maluma

In un certo senso scoperto dallo zio, Maluma raggiunge il successo con i brani Farandulera e Obsesión. Famoso prima in Colombia, poi in tutta l’America Latina, il primo album, Magia, è un successo.

Tra le sue collaborazioni più famose ci sono Ricky Martin e Shakira. I due album successivi sono Pretty Boy, Dirty Boy e F.A.M.E. Nel 2018 è stato scelto per interpretate la versione spagnola dell’inno dei Mondiali di calcio.

Alla televisione, Maluma è stato giudice di The Voice Kids nel 2014.

Enzo Cursio biografia

Enzo Cursio

Federico Gregucci biografia

Federico Gregucci