maria chiara giannetta bio
in

Maria Chiara Giannetta

  • Data di nascita: 20 maggio 1992 (mercoledì)
  • Età: 29 anni
  • Segno zodiacale: Toro
  • Professione: Attrice
  • Titolo di studio: Diploma presso il Centro Sperimentale di Cinematografia
  • Luogo di nascita: Foggia
  • Altezza: 164 cm
  • Peso: 52 kg
  • Account social: Instagram Facebook

La vita privata di Maria Chiara Giannetta

Maria Chiara Giannetta è un’attrice nata il 20 maggio 1992 a Foggia. È dunque del segno del Toro. È divenuta definitivamente nota al pubblico italiano in seguito al ruolo che le viene affidato come Capitano della caserma dei Carabinieri di Don Matteo, dalla stagione numero 11. Interpreta qui il personaggio di Anna Olivieri, che ha sostituito il Capitano Giulio Tommasi.

La sua formazione è stata prettamente accademica. Infatti, dopo aver iniziato a partecipare, già dall’età di 11 anni a spettacoli prettamente amatoriali, a 14 anni ha seguito poi a Foggia dei laboratori teatrali. Lì la sua passione è cresciuta sempre di più ma, come spesso accade, Maria Chiara Giannetta non avrebbe mai pensato che potesse diventare la sua professione.

Infatti, le sarebbe piaciuto fare anche la tour operator. Per questo motivo si è iscritta all’Università di Foggia scegliendo come indirizzo Lettere. Ha poi deciso di tentare la carriera di attrice. Ha dunque deciso di fare un provino presso il Centro Sperimentale di Cinematografia a Roma. E dopo esser riuscita ad entrare nella scuola, ha passato lì i tre anni di formazione.

In un’intervista a Famiglia Cristiana ha dichiarato anche di aver vissuto quegli anni come una bellissima esperienza e di essere sempre stata sostenuta e appoggiata dai suoi genitori nella realizzazione di questo grande sogno.

Piccola curiosità: tra le tante cose le sarebbe piaciuto studiare anche Criminologia.

Dopo il diploma ottenuto presso il Centro Sperimentale di Cinematografia nel 2018 si è mantenuta per sette mesi a Roma come baby-sitter per poi riuscire ad entrare nel cast del suo primo film sui testimoni di Geova, La ragazza del mondo

Per quanto riguarda la formazione di scuola media superiore Maria Chiara Giannetta ha frequentato un istituto tecnico bancario. Nell’intervista a Famiglia Cristiana, alla domanda se, in seguito al suo ruolo di Capitano in Don Matteo avesse mai pensato di intraprendere la carriera militare, ha ammesso di aver pensato di intraprendere l’Accademia in seguito ad un incontro scolastico con gli studenti. In quell’occasione ha anche rivelato che suo nonno faceva il pompiere e che quest’ultimo avrebbe tanto voluto che almeno uno dei suoi nipoti indossasse la divisa.

Le misure di Maria Chiara Giannetta

Maria Chiara Giannetta dovrebbe essere alta 163 cm per un peso ideale di 52 kg. Ha infatti un fisico tonico e asciutto. Sembrerebbe una classica forma a “rettangolo”. Inoltre, dal suo profilo Instagram è possibile notare come si tenga in forma praticando la disciplina dello yoga.

Tatuaggi e significati

Maria Chiara Giannetta non sembra avere tatuaggi visibili sul corpo.

Gli amori di Maria Chiara Giannetta

Maria Chiara Giannetta appare come una persona estremamente riservata. Così anche la sua vita privata sembra avvolta nel mistero. Infatti si sa poco e niente sulla sua vita sentimentale. Le uniche informazioni reperibili parlano di una storia d’amore avuta con un ragazzo di Foggia, molto probabilmente un volto non noto.

Ad aggiungersi alla lista degli amori della nota attrice dovrebbe esserci anche un altro ragazzo conosciuto mentre studiava recitazione a Roma al Centro Sperimentale di Cinematografia. Attualmente sarebbe ancora impegnata con quest’ultimo ma non farebbe parte del mondo dello spettacolo.

La carriera di Maria Chiara Giannetta

Maria Chiara Giannetta può vantare una carriera sia nel settore cinematografico, sia in quello televisivo. Il suo primo film risale al 2016 La ragazza del mondo, regia di Marco Danieli. ù

Per il cinema ha anche fatto parte del cast di Bentornato Presidente, regia di Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi nel 2018. In questo frangente ha lavorato al fianco di Claudio Bisio. A questi si aggiungono Ricordi e Tafanos sempre nello stesso anno e Mollami del 2019.

Per quanto riguarda le fiction sui palinsesti Rai e Mediaset, ha partecipato ad un episodio de L’allievanel 2016. Stessa cosa per Don Matteo nella stagione del 2014 per poi ottenere il ruolo di Capitano dei Carabinieri di Anna Olivieri dall’edizione numero 11.

Piccola curiosità: in un’intervista a Famiglia Cristiana ha rivelato che durante le riprese di Don Matteo è stata affiancata per interpretare al meglio il suo ruolo da un maggiore donna di Frascati, che le ha insegnato come si salutano i superiori e i sottoposti, come si indossa la divisa.

Nel 2017 ha anche interpretato Mariella Santorini in Un passo dal cielo mentre dallo stesso anno al 2019 ha fatto parte del cast di Che Dio ci aiuti nel ruolo di Asia. Nel 2021 è Anna Della Rosa nella nuova fiction di successo di Canale 5 Buongiorno Mamma!.

Altra piccola curiosità: In riferimento a quest’ultima serie tv in alcune interviste Maria Chiara Giannetta ha dichiarato di essersi ispirata a sua mamma Concetta, esempio più vicino che potesse avere nella sua quotidianità.

Maria Chiara Giannetta è stata coinvolta anche in di diversi cortometraggi. I suoi primi lavori sono stati La guerra di Arturo, una produzione JR Studio, girato nel 2012. E nello stesso anno anche Per tre soldi, regia di Michela Casiere. Mentre tra gli ultimi progetti si distinguono Delicious Perspective di Antonio Padovani nel 2017; Olivia è tornata, ideato da Francesco della Ventura nel 2018 e I santi giorni di Rafael Farina Issas nel 2019.

claudio gioè

Claudio Gioè

miriam galanti bio

Miriam Galanti