Mia Ceran biografia
Fonte Instagram
in

Mia Ceran

La vita privata di Mia Ceran

Mia Ceran nasce il 15 novembre 1986 a Treviri, in Germania, da padre dentista e madre giornalista. Cresce tra Milano e gli Usa, poi a 13 anni, si trasferisce a Roma, dove studia alla John Cabot University, ottenendo il bachelor triennale. Nel 2011 diventa giornalista professionista. Oggi è uno dei volti giornalistici della tv, apprezzata per la sua bellezza ma anche per l’ acuta simpatia e per l’ intelligenza.

Le misure di Mia Ceran

Le misure ufficiali della giornalista non sono pubbliche, ma basta guardare il suo fisico invidiabile per farsi un’idea!

Gli amori di Mia Ceran

Nonostante la popolarità, la giornalista è molto riservata riguardo alla sua vita privata. Tuttavia, da molti anni sembra essere sentimentalmente legata al giornalista Malcom Pagani, figlio di Amedeo Pagani e della scrittrice Barbara Alberti, che lavora per Il Fatto Quotidiano.

Tutto quello che cerco di far valere sul lavoro, cioè la professionalità, la disciplina, la determinazione, non mi riesce di applicarlo nella vita privata, ma penso sia un bene. Penso che cedere per l’altro non sia perdere una battaglia, come sul lavoro, ma amare di più. Gli unici elementi in comune con il lavoro sono la tenacia, la pazienza e l’impegno. Senza quelli dura tutto molto poco, carriere e amori.

La carriera di Mia Ceran

La sua prima esperienza lavorativa è nella redazione italiana della CNN, dove arriva da giovanissima. Successivamente lavora per il Tg5, poi Matrix e Studio Aperto. Nel 2011, dopo essere diventata giornalista professionista, inizia a lavorare per La7, prima per la trasmissione L’ aria che tira e poi per In onda estate.

Nel 2013 lavora per Rai3, nella trasmissione Agorà, dove cura uno spazio sulla giornata politica. Nel 2014 conduce Millennium, show politico, e l’anno successivo affianca Alessio Zucchini in UnoMattina estate, su Rai 1.

Nel 2016 entra a far parte del cast fisso di Quelli che il calcio, in onda la domenica, e ogni settimana viene inviata in diverse destinazioni, spesso al fianco dell’ ex calciatore Totò Schillaci.

L’ anno successivo conduce Rai Dire Niùs, in onda dopo il Tg2 delle 20:30, al fianco del Mago Forrest, programma serio e comico allo stesso tempo, ideato dalla mitica Gialappa’s Band. Nella stagione 2017-2018 riapproda al timone di Quelli che il calcio, come co- conduttrice insieme a Luca e Paolo.

3 Comments

Leave a Reply
  1. Sono un suo ammiratore, e apprezzo la bellezza e sopratutto la caparbietà di questa giovane giornalista.. Alla quale auguro il successo migliore

  2. Amministra la sua intelligenza in maniera straordinaria. E’ una grande del piccolo schermo. La sua bellezza è un valore aggiunto alle sue qualità espressive e comunicative. E’ nata in una incantevole città tedesca, Trier, e questo, per me, la rende una persona preziosa.
    Brava Mia! Il successo che hai te lo meriti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lunetta Savino biografia

Lunetta Savino

Nico Desideri biografia

Nico Desideri