Michael C Hall biografia
Fonte Instagram
in

Michael C. Hall

  • Nome d'arte: Michael C. Hall
  • Data di nascita: 11 febbraio 1971 (giovedì)
  • Età: 48 anni
  • Segno zodiacale: Acquario
  • Professione: Attore
  • Titolo di studio: Laurea
  • Luogo di nascita: Raleigh
  • Altezza: 178 cm
  • Peso: 79 kg
  • Account social: Facebook Twitter

La vita privata di Michael C. Hall

Michael C. Hall è un attore americano noto soprattutto per il ruolo di David Fisher nella serie Six Feet Under e di Dexter nell’omonima serie. Nasce Michael Carlyle Hall a Raleigh, Carolina del Nord, il 1 febbraio 1971 da William Carlyle Hall, impiegato presso la IBM, morto di cancro nel 1982 quando Michael aveva solo 11 anni, e Janice, una consulente di salute mentale. Hall aveva anche una sorella maggiore, morta però prima che lui nascesse.

Dopo essersi diplomato nel 1989, pur desiderando diventare avvocato, prosegue gli studi laureandosi in recitazione presso la New York University.

Inizia la sua carriera a teatro per poi passare alla televisione dove raggiunge l’apice della sua notorietà.

Nel 2010 rivela di essere affetto dal linfoma di Hodgkin, una forma tumorale che interessa i linfonodi, che riuscirà a sconfiggere con dei trattamenti chemioterapici.

Dal 2016 è sposato con l’editrice Morgan Macgregor, il suo terzo matrimonio.

Hall si dedica alla beneficienza ed è il volto della campagna “Feed the People” della Somalia Aid Society.

Le misure di Michael C. Hall

Michael C. Hall è alto 1,78 m e pesa 79 kg.

Michael C. Hall e il cancro

È il 13 gennaio 2010 quando l’attore rivela di essere affetto dal linfoma di Hodgkin, una forma tumorale che coinvolge i linfonodi e, a differenza della leucemia, è localizzato e non distribuito nel sangue. Dopo essersi sottoposto a diversi cicli di chemioterapia, Carpenter, allora sua moglie, annuncia che Hall è riuscito a sconfiggere la malattia. Durante la cura, si presentò alla cerimonia di premiazione per i Golden Globe con la testa coperta da un berretto di maglia per coprire la mancanza di capelli. Per solidarietà, anche la moglie si era rasata parte del capo.

Durante un’intervista, Michael dichiara che scoprire di avere il cancro lo aveva terrorizzato. Allora infatti aveva 38 anni, quasi 39, la stessa età a cui morì di cancro alla prostata il padre.

Tatuaggi e significati

Hall non ha tatuaggi.

Gli amori di Michael C. Hall

Dal 2002 al 2006 è stato sposato con l’attrice e collega sul set del musical Chicago Amy Spanger. Nel 2007 conosce sul set della serie Dexter Jennifer Carpenter che sposerà nel 2009. La coppia divorzierà nel 2010 dopo aver affrontato insieme il cancro di Hall. Nel 2016 Michael sposa, dopo 4 anni di frequentazione, l’editrice Jennifer Carpenter.

La carriera di Michael C. Hall

Michael inizia la sua carriera a teatro, partecipando a diverse rappresentazioni shakespeariane e non dell’Off-Broadway. Dal 2015 al 2017 è impegnato a teatro con il musical di David Bowie Lazarus.

Nel 2001 viene reclutato nel ruolo di David Fisher nella serie tv Six Feet Under, alla quale parteciperà fino al 2005 per un totale di 63 episodi. Questa partecipazione gli vale una nomination agli Emmy come Migliore attore in una serie drammatica.

Un’altra serie di successo è Dexter, nella quale interpreta per otto stagioni dal 2006 al 2013 Dexter Morgan, antieroe contemporaneamente serial killer e poliziotto dei reparti speciali della scientifica. La serie gli è valsa numerose nomination nonché la vittoria del Golden Globe come Miglior Attore in una serie drammatica nel 2010.

Tra le altre serie tv di successo ricordiamo The Crown e il thriller di Netflix Safe del 2018 in cui interpreta un chirurgo pediatrico vedovo e padre di due figlie.

Santi Licheri biografia

Santi Licheri

Catherine Back biografia

Catherine Bach