Naya Rivera biografia
Fonte Instagram
in

Naya Rivera

La vita privata di Naya Rivera

Naya Rivera, il cui nome completo è Naya Marie Rivera, è un’attrice e cantante americana. È conosciuta principalmente per il ruolo di Santana Lopez nella serie tv Glee. Nasce a Santa Clarita, in California, il 12 gennaio del 1987, la madre Yolanda è una modella ed è proprio grazie a lei che entra nel mondo dello spettacolo ancora bambina. Ha due fratelli minori: Mychal, giocatore professionista di football americano, e Nickayla, anche lei modella come la madre.

Le misure di Naya Rivera

Naya Rivera è alta 165 cm e pesa circa 50 kg.

I tatuaggi di Naya Rivera

Naya ha 5 tatuaggi distribuiti su tutto il corpo, quasi tutti molto piccoli. Sul polso destro ha la parola “amore” in ebraico e sul piede destro ha una piccola stella cometa colorata. All’interno della caviglia sinistra ha un minuscolo simbolo della pace, appena visibile. Dietro al collo, proprio sotto la nuca, ha un fiocco stilizzato. Il suo tatuaggio più grande rappresenta una croce  ed è posizionato sulla parte bassa della schiena.

Gli amori di Naya Rivera

La Rivera ha avuto una relazione durata circa tre anni con il suo collega Mark Salling proprio nel periodo in cui entrambi lavoravano alla serie tv Glee. Dopo aver chiuso questa relazione, nel 2013 inizia a frequentare il rapper americano Big Sean. I due sarebbero dovuti convolare a nozze l’anno successivo e il matrimonio è già in fase organizzativa quando lui decide di annullare tutto e la relazione si conclude.

Poco dopo aver rotto con il rapper, Naya ricomincia a uscire con il suo primo ex fidanzato, l’attore Ryan Dorsey, con il quale aveva avuto una breve storia prima del 2010. I due decidono di sposarsi dopo soli tre mesi di frequentazione e lo fanno proprio nel giorno in cui Naya avrebbe dovuto sposare il precedente fidanzato. Nel settembre del 2015 nasce il primo figlio della coppia, Josey Hollis Dorsey.

Un anno dopo la nascita del figlio Naya Rivera decide di chiedere il divorzio dal marito, ritirando però la richiesta nell’ottobre del 2017. Poco dopo l’attrice viene arrestata con l’accusa di violenza domestica sul marito, accusa poi ritirata dallo stesso. Nel frattempo, la Rivera chiede di nuovo il divorzio dall’attore, che viene ufficializzato nel giugno 2018, garantendo la custodia congiunta del figlio.

La carriera di Naya Rivera

La carriera di Naya Rivera inizia prestissimo, quando lei ha solo 8 mesi, grazie a uno spot pubblicitario che le procura l’agente della madre. Il suo primo vero lavoro come attrice arriva quando ha 4 anni, quando appare nella sitcom americana The Royal Family prodotta da Eddie Murphy. Dopo questa esperienza ottiene altre piccole parti in serie tv e film tra cui Otto Sotto un Tetto, Willy il Principe di Bel Air e Baywatch fino al 2002.

Continua a interpretare ruoli secondari fino al 2009, anno in cui le viene assegnato il ruolo che l’ha resa davvero famosa in tutto il mondo, ovvero quello della cheerleader Santana Lopez nella serie tv Glee. Per questo ruolo nel 2011 e 2012 vincerà tre premi ALMA Awards, due nella categoria “Favorite Female Music Artist” e uno come “Favorite Tv Actress-Comedy”.

Nel 2011 viene annunciata la sua collaborazione con la Columbia Records per la produzione di un album da solista. Il contratto viene poi rescisso nel 2014, pochi mesi dopo l’uscita del suo primo singolo in collaborazione con l’allora fidanzato Big Sean, a causa delle basse vendite. Il 2013 è l’anno in cui partecipa al Giffoni Film Festival a Salerno e nel 2014 recita come protagonista nel suo primo lungometraggio dal titolo At the Devil’s Door, che viene molto apprezzato dalla critica. Nel 2015 entra nel cast della serie tv Devoius Maids e nel 2018 è una delle protagoniste della serie tv Step Up: High Water.

Michael De Giorgio biografia

Michael De Giorgio

Lucia Annunziata biografia

Lucia Annunziata