Neffa biografia
Fonte Facebook
in

Neffa

La vita privata di Neffa

Il rapper, musicista e produttore discografico Neffa, all’anagrafe Giovanni Pellino è nato il 7 Ottobre 1967 a Scafati (SA), città natale anche della madre Angela. Il papà Giuseppe è invece originario di Napoli.

Neffa passa i primi anni di vita tra Scafati, Milano e Roma poi, a otto anni, si trasferisce definitivamente a Bologna, dove è cresciuto e tuttora risiede.

Da piccolo era molto introverso, fatta eccezione per quando giocava a calcio nel cortiletto di casa. Passione che gli è rimasta: tifa per la squadra del Napoli e segue la squadra di basket della Fortitudo Bologna.

Chiamatemi Giovanni

Neffa ha raccontato che durante le scuole superiori, tuti lo chiamavano Jeff:

«il soprannome presto si trasformò in Neffa, come il calciatore paraguaiano della Cremonese».

A distanza di diversi anni dall’esordio musicale e dopo la consacrazione al successo, Neffa sembra ora preferire il suo nome di battesimo. Come ha spiegato lui stesso durante un’intervista rilasciata al giornale Grazia:

«Neffa è quello che odiava tutto di sé, perfino il nome, e voleva essere notato. Giovanni è la persona di oggi, che crede che la notorietà sia una prigione per chi cerca la libertà. E che a volte ha successo con le donne».

Gli amori di Neffa

Neffa non si è mai sposato, anche se ci è andato vicino un paio di volte come racconta lui stesso:

«La prima volta stavo per sposare una ragazza di Chicago per avere la green card. Poi ero sul punto di dire sì a una ragazza algerina che in cambio della cittadinanza mi avrebbe dato i soldi sufficienti per vivere negli Stati Uniti senza fare il lavapiatti»

L’unica relazione nota alle cronache rosa è quella del 2015 con la cantante Nina Zilli, che ha confidato a Vanity Fair:

«È iniziata come una favola ma si è trasformata presto in un calesse. La nostra era una storia di incompatibilità: io avevo chiaro in testa che cosa provavo, lui no. E quando si arrivava alla domanda chiave – sei innamorato? – lui non sapeva rispondere». 

Questo il ricordo di lui:

«Il nostro è stato un amore profondo. Come non ne ho mai vissuti. Ma le persone sono come i corpi celesti. Ci sono i satelliti, che non vedono l’ora di gravitare intorno a te, ma in realtà ti chiedono molto senza darti niente. E poi ci sono le stelle: tu ruoti intorno a loro, e loro ti danno luce e vita. Io e Chiara eravamo due stelle».

Le misure di Neffa

Neffa è alto 175 cm per 71 kg di peso circa. Indossa spesso cappelli a tese larghe e, nelle grandi occasioni, quando calca per esempio il palco di Sanremo, non disdegna blazer eleganti che mettono in risalto il suo fisico asciutto.

La carriera di Neffa

Neffa muove i primi passi nella musica a 15 anni come batterista nella cover band fondata con il fratello Gaetano.

Dieci anni dopo è nei Negazione, seminale band hard core della scena bolognese, con cui gira Europa e Stati Uniti.

Negli anni Novanta Neffa diventa una delle personalità di spicco dell’hip hop italiano, prima con Isola Posse poi con Sangue Misto e Messaggeri della Dopa.

Di questi anni è il primo grande successo Aspettando il Sole (1996).

Nel bienno 1997-1999 conduce il programma Sonic su MTV.

Negli anni Duemila Neffa si dedica a nuove esperienze, sperimentazioni e collaborazioni.

Duetta con Marina Rei, produce l’album di debutto di Fabri Fibra, lancia i singoli La mia signorina (2001) Prima di andare via (2003), debutta a Sanremo con Le ore piccole (2004).

Nel 2006 pubblica Alla fine della notte trainato dai singoli La notte e Il mondo nuovo.

Scrive Passione per la colonna sonora del film “Saturno contro” di Ferzan Ozpetek e vince il Globo d’oro per la migliore musica, il Ciak d’oro per la migliore colonna sonora, il Nastro d’argento per la migliore canzone.

Con J-Ax fonda il duo Due di picche e pubblica l’album C’eravamo tanto odiati (2010).

Dall’album Molto calmo (2013) escono tre singoli di successo: la title-track cantata con Francesco Bianconi dei Baustelle, Quando sorridi e Dove sei

Nel 2015 esce l’album Resistenza trainato dal singolo Colpisci.

Maccio Capatonda biografia

Maccio Capatonda

Susy Blady biografia

Syusy Blady