Nicola Di Bari biografia
in

Nicola Di Bari

La vita privata

Michele Scommegna, in arte Nicola Di Bari, è nato a Zapponeta (Foggia) il 29 settembre 1940; è un noto cantante, compositore ed attore italiano, attivo dagli anni ’60. Ha riscosso grande successo italiano ed internazionale, in particolare in America Latina.

Suo padre, Matteo, era un agricoltore pugliese. Nicola Di Bari si è trasferito a Milano in cerca di fortuna, dove ha lavorato come cameriere e muratore. Spronato dai suoi compagni, nel 1961 partecipa e vince il suo primo concorso canoro, presentando il brano “Piano… pianino...”.

Scoperto dal compositore e produttore discografico Ezio Leoni, Nicola Di Bari riceve la sua prima offerta discografica da Walter Guertler. Nel frattempo, inizia ad esibirsi nei locali, anche all’estero, in particolare in Svizzera.

Gli amori

Il 21 dicembre 1967, Nicola Di Bari ha sposato Agnese Girardello.

La carriera

Negli anni ’60 Nicola Di Bari ha partecipato a diverse edizioni del Cantagiro ed al Festival Di Sanremo. I suoi brani più noti in questo periodo sono “Amore ritorna a casa”, “Ti tendo le braccia”, “Amici miei”, “Piangerò”, “Tremila tamburi”, “Lei mi aspetta” ed altre ancora.

Nel 1967, è passato dalla casa discografica Jolly alla prestigiosa RCA, con la quale incide diverse cover di successi stranieri (come “Smile” di Chaplin, che in italiano diventa “Se mai ti parlassero di me”). Tra gli altri successi, ricordiamo “Il mondo è grigio, il mondo è blu“, “Paese”, “Zingara”, “Eternamente” ed altri.

Nel 1970, i Ricchi e Poveri presentano a Sanremo “La prima cosa bella”, con musica composta da Nicola Di Bari e testo di Mogol, classificandosi al secondo posto. Tale risultato ebbe dei riscontri positivi anche nella carriera di Nicola di Bari. Ha vinto il Festival di Sanremo nel 1971 e nel 1972, rispettivamente con i brani “Il cuore è uno zingaro” e “I giorni dell’arcobaleno“. Nel 1971 ha vinto anche Canzonissima, con un altro noto successo, intitolato “Chitarra suona più piano”.

Dalla fine degli anni ’70 la sua carriera ha una svolta in America Latina, mentre in Italia inizia già ad affievolirsi, sebbene molti suoi successi sia diventati un cult, conosciutissime anche dalle nuove generazioni.

Nel 2018, Nicola Di Bari è tornato in tv, ospite al programma “Che fuori tempo che fa” da Fabio Fazio.

Andrea Dal Corso biografia

Andrea Dal Corso

Manuel De Sica biografia

Manuel De Sica