Nina Soldano biografia
Fonte Instagram
in

Nina Soldano

La vita privata di Nina Soldano

Nina Soldano è nata il 26 marzo 1963, sotto il segno dell’Ariete, a Pisa con il nome di Antonina Soldano. Cresciuta in Romagna, i suoi genitori hanno lasciato la casa di Riccione per trasferirsi a Roma e stare al suo fianco. Ha origini pugliesi. Dal 2016 è sposata con Teo Bordagni.

Le misure

Nina Soldano è alta 1.72 metri e pesa circa 66 kg. L’attrice non nega di fare tanti sacrifici per la sua forma fisica: sta molto attenta all’alimentazione e non sgarra mai, tranne una volta al mese quando si concede un piatto di spaghetti alla carbonara. Inoltre, ama fare lunghe passeggiate, nuotare e praticare sci nautico o windsurf.

Gli amori di Nina

Dal 2016, Nina Soldano è sposata con Teo Bordagni, ingegnere di 12 anni più piccolo. I due si sono conosciuti su Facebook nel 2010, tramite amici in comune e, dopo vari messaggi, è arrivato il primo appuntamento a Napoli. Convivono a Roma e l’attrice definisce il marito come una persona eccezionale, equilibrata, sensibile, divertente ed ironica.

La carriera della Soldano

Nel 1985, Nina Soldano partecipa come concorrente a Fantastico 6, mentre nel 1987 è Miss Sud in Indietro tutta di Renzo Arbore. Nel 1988 recita nei film La notte degli squali e Delitti e profumi. Il vero successo arriva, però, nel 1989 con il ruolo di Diana Corsini in Disperatamente Giulia, miniserie tv. Nel 1991 è tra le protagoniste di Paprika, di Tinto Brass. Poi è la volta di altre fiction come In nome della famiglia, Incantesimo, Professione fantasma, Un caso di coscienza fino alla soap Ricominciare. Dal 2003 appassiona il pubblico vestendo i panni di Marina Giordano in Un posto al sole. Nel 2006 partecipa a Notti sul ghiaccio e nel 2011 al film Vorrei averti qui con Patrizio Rispo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Clemente Russo biografia

Clemente Russo

Petra Loreggian biografia

Petra Loreggian