Osvaldo Bevilacqua biografia
Fonte Youtube
in

Osvaldo Bevilacqua

La vita privata di Osvaldo Bevilacqua

Il giornalista e conduttore televisivo Osvaldo Bevilacqua è nato a Orte in provincia di Viterbo il 29 Dicembre 1940.

I genitori sono di origini meridionali, provengono entrambi dalla Calabria, da Squillace e Chiaravalle Centrale in provincia di Catanzaro.

Il giornalista è diventato famoso grazie al format televisivo Sereno Variabile in onda dal 1979 su Rai 2 e dal 2012 in HD su Rai HD.

Nel 2015 Sereno Variabile e Osvaldo Bevilacqua si aggiudicano il Guinness World Record. Infatti la trasmissione è la più longeva tra quelle dedicate ai viaggi, ha lo stesso conduttore da ben trentasette anni.

La cerimonia di consegna del Guinnes viene tramessa in diretta Rai.

A decorrere dall’edizione 2014 la trasmissione si chiude con la canzone What a wonderful world di Louis Armstrong.

Collaboratori di Osvaldo Bevilacqua

Diversi personaggi delle spettacolo hanno collaborato con Osvaldo Bevilacqua: nei collegamenti e nei reportage si sono alternate Maria Giovanna Elmi e Patrizia Pellegrino.

Nel 2017 ha esordito nella conduzione Giovanni Muciaccia.

Un viaggiatore instancabile e curioso

Osvaldo Bevilacqua ha effettuato più di 1800 ore di trasmissione, percorso circa 3 milioni di chilometri in Italia, 14 milioni nel mondo.

Il giornalista è un viaggiatore attento e curioso in grado di spaziare nell’ambito di viaggi, vacanze, tutela del territorio e arte.

Dopo le mete estere ha deciso di esplorare il Belpaese, esaltando le tipicità, il folklore, le storie, le tradizioni, le manifestazioni e l’umanità delle popolazioni.

Alla scoperta dell’Italia – In viaggio con Sereno Variabile è una collana di venticinque libri dedicati alle Regioni d’Italia uscita a corredo delle riviste Tv Sorrisi e Canzoni e Panorama. Contiene le informazioni raccolte nel programma televisivo.

Le misure di Osvaldo Bevilacqua

Alto circa 165 cm, Osvaldo Bevilacqua ha una costituzione minuta ma forza da vendere. Si mantiene in forma camminando e mangiando peperoncino.

Gli incontri con personaggi speciali

Il padre del conduttore, Giovanni Bevilacqua, fu un pittore famoso incaricato di dipingere i ritratti ufficiali dei Papi per il Vaticano. Ha immortalato i Pontefici di Roma da Pio XII a Giovanni Paolo II. Osvaldo Bevilacqua li ha incontrati personalmente.

Ha avuto inoltre, il privilegio di conoscere personaggi speciali come Padre Pio da Pietrelcina, canonizzato nel 2002 e Suor Lucia dos Santos, testimone delle apparizioni della Madonna a Fatima.

Dopo l’incontro con il frate francescano il giornalista cominciò a sentire all’improvviso profumo intenso di fiori in luoghi in cui fiori non ve n’erano. A distanza di tempo seppe che il profumo inebriante e inaspettato è il modo con cui il santo pugliese si manifesta ai propri fedeli.

Suor Lucia la incontrai a Coimbra, in Portogallo dove visse gli ultimi anni della sua vita. Grazie all’allora cardinale Joseph Ratzinger, Prefetto della Congregazione per la dottrina della fede, ebbi il permesso di riprenderla mentre pregava e la possibilità di poterla avvicinare.

Gli amori di Osvaldo Bevilcqua

Osvaldo Bevilacqua è stato sposato con Donatella Bianchi, nota conduttrice della trasmissione televisiva Linea Blu. Dall’unione è nata Federica Bevilacqua, laureata in Mediazione Linguistica.

In seconde nozze il conduttore ha sposato Sandra dalla quale ha avuto Giorgio e Gabriele. Ha incontrato la futura moglie, di vent’anni più giovane, a Taormina in occasione di una puntata di Sereno Variabile.

L’ho intervistata mentre lavorava nel ristorante dei suoi genitori e, tempo dopo, ci siamo ritrovati a correre sulla spiaggia… Oggi si è ritirata dal lavoro, si dedica ai bimbi e fa la chef di casa!

A proposito dei figli avuti in tarda età Osvaldo ha dichiarato: “Avere un figlio in giovane età è bello, si cresce insieme ma a 70 anni è meglio: c’è la saggezza e ci si apre di più ai figli”.

Nonostante il lavoro lo porti spesso fuori casa il conduttore è un padre molto presente che non si stanca di scoprire il mondo con i suoi bambini.

La carriera di Osvaldo Bevilacqua

Osvaldo Bevilacqua alterna la professione di conduttore con quella di scrittore.

Nel libro Antiche strade d’Italia, in cammino tra borghi, sapori e tradizioni, edito nel 2017 per Rai Eri, riscopre il fascino della via Francigena, la via dei pellegrini che tagliava l’Italia da Nord a Sud, toccando i maggiori santuari del mondo cattolico.

Poi racconta la Salaria, la via romana che percorre l’Italia da Est a Ovest, costruita per facilitare il trasporto del sale dai luoghi marini di produzione verso l’entroterra. Infine parla della Rotta dei Fenici che toccava i porti delle coste delle Mediterraneo.

Escursioni nel mondo della storia cariche di aneddoti e di eventi di vita.

Il 2 Aprile 2018 su Rai 1 Osvaldo Bevilacqua ha condotto lo speciale La Basilica nascosta, un itinerio alla scoperta dell’interno della Basilica di San Pietro. Ha raccontato i luoghi che milioni di turisti e pellegrini in visita a Città del Vaticano non riescono a vedere. La trasmissione ha avuto un grande successo tanto che si pensa di ampliare il progetto documentando le visite presso altri monumenti storici d’Italia.

Premi e riconoscimenti

Laureato in Economia e Commercio, Osvaldo Bevilacqua ha sempre lavorato in Rai anche come autore di programmi culturali. Ha collaborato con Rai Educational. Dal 2009 al 2012 è stato direttore di Yes Italia, la rete televisiva satellitare edita da Rai World. Docente universitario, ha insegnato giornalismo televisivo presso la LUISS.

Si è aggiudicato diversi premi e cittadinanze onorarie. È stato insignito del Premio Fiuggi Storia, per tre volte del Premio Chianciano, e per due volte del Premio Saint Vincent per il giornalismo.

Inoltre ha fatto parte della commissione Cinema per i premi di qualità ed è stato Consigliere Diplomatico della Repubblica di San Marino alle Nazioni Unite.

Nel 2011 è stato nominato Commendatore Ordine al merito della Repubblica Italiana. Nel 2017 ha ricevuto l’Aquila di San Venceslao dalla Regione Trentino Alto Adige come riconoscimento per il suo contributo alla crescita del turismo.

Sabato 2 Giugno 2018 Osvaldo Bevilacqua è atteso su Rai2, alle ore 13:30, per l’annuale edizione di Sereno Variabile. Il quarantesimo anniversario della fortunata trasmissione è alle porte.

Paola Marella biografia

Paola Marella

Alex Braga biografia

Alex Braga