Ray Liotta biografia
Fonte Instagram
in

Ray Liotta

La vita privata

Raymond Allen Liotta è nato il 18 dicembre 1954, a Newark, New Jersey. E’ un noto attore statunitense, soprattutto negli anni ’90.

Orfano di Alfred e Mary Liotta, Ray Liotta è stato adottato a soli 6 mesi di vita, dalla famiglia Vidimarli, insieme alla sorella Linda. Già ai tempi del college inizia a recitare in vari musical. Dopo essersi laureato in Belle Arti, all’University of Miami, si trasferisce a New York in cerca di fortuna. Ha svolto lavori modesti, tra cui barista, per continuare a studiare recitazione, in attesa di conquistare il meritato successo.

Gli amori

Negli anni ’70 ha avuto una relazione sentimentale con Vicky Dawson e Susan Keith. L’attore è stato sposato con l’attrice Michelle Grace, dal 1997 al 2004. Ha una figlia, Karsen Liotta. La sua attuale compagna è Silvia Lombardo.

Le misure

Ray Liotta è alto 183 cm e pesa 82 kg.

La carriera

Inizialmente appare nelle soap opera anni ’70 “A cuore aperto” e “Casablanca”, per poi partecipare al musical “Tutti insieme appassionatamente”, nella parte di Kurt Von Trapp. Il debutto al cinema avviene nel film “Qualcosa di travolgente“, al fianco di Melanie Griffith. In quest’occasione recita il ruolo di un ex marito psicopatico e violento, grazie al quale conquisterà il Golden Globe, nel 1987, come Miglior attore non protagonista.

Negli anni ’90 è uno dei protagonisti del film “Quei bravi ragazzi“, di Martin Scorsese. I suoi ruoli sono molti diversi tra loro, sebbene successivamente abbia privilegiato il genere commedia/famigliare, sullo stile di “Una moglie per papà” con Whoopi Goldberg. Negli anni 2000 torna a spaziare più generi e la sua ultima interpretazione risale al 2015, nel film “Go with me“, un thriller diretto da Daniel Alfredson.

Karim Capuano biografia

Karim Capuano

Massimo Dapporto biografia

Massimo Dapporto