Serena Williams biografia
Fonte Instagram
in

Serena Williams

La vita privata di Serena Williams

Serena Jameka Williams nasce a Saginaw, nel Michigan (USA) il 26 Settembre 1981.

È la secondogenita di Richard, figlio di emigrati nigeriani che sarà allenatore, dai metodi piuttosto discussi, di entrambe le figlie e di Oracene Price. La coppia divorzia nel 2002.

Ha una sorella, Venus (1980) anche lei campionessa di tennis ed ex numero uno del mondo.

Ha tre sorellastre maggiori, nate dal primo matrimonio della madre con Yusef Rasheed: Isha, Lundrea e Yetunde. Quest’ultima è rimasta uccisa in uno scontro tra gang a Los Angeles nel 2003.

La tragedia colpisce profondamente Serena che elabora il lutto con la psicoterapia, con un viaggio in Africa alla scoperta dei suoi antenati e con il conforto della fede da Testimone di Geova.

Serena si diletta come attrice in un episodio nella sit com Tutto in famiglia nel ruolo di una insegnante di scuola materna.

Il suo patrimonio ammonta a ottanta milioni di dollari.

Le misure di “Serenona” Williams

Serena Williams è alta 175 cm e pesa 70 kg. Le sue misure sono 102-76-112.

Dotata di una eccezionale struttura fisica e di una impressionante massa muscolare, è ribattezzata “Serenona” da Gianni Clerici, uno dei massimi esperti di tennis del mondo.

Nonostante le spalle possenti, i quadricipiti marmorei e la mascella forte, rivendica la sua femminilità con trucco e accessori e va fiera del suo decolleté prosperoso:

Ho il seno più bello del tennis.

Back at it again 😏

A post shared by Serena Williams (@serenawilliams) on

Gli amori di Serena Williams

Attraente e mondana, Serena Williams fa parlare di sé la stampa rosa con numerose conquiste maschili: il giocatore di football Keyshawn Johnson (2002 – 2003), il regista Brett Ratner (2004 – 2006), gli attori Common (2007 – 2010), Jackie Long (2007 – 2008) e Hosea Chanchez (2008), il cestista Amar’e Stoudemire (2010).

Dopo una lunga relazione con il rapper canadese Drake (2011-2015), nel Novembre 2017, al Contemporary Arts Center di New Orleans, Serena Williams sposa il compagno Alexis Ohanian, già padre di Alexis Olympia Ohanian Jr. 

Tra gli invitati alla cerimonia, secondo i rumors costata un milione di dollari, ci sono Beyoncé e la collega tennista Caroline Wozniacki.

Per l’occasione, Serena Williams indossa un abito da sposa di Donatella Versace.

Nel Maggio 2018 è invitata al royal wedding tra il principe Harry d’Inghilterra e Meghan Markle, sua cara amica.

La carriera di Serena Williams

Professionista dal 1997, si segnala nel 1998 quando raggiunge i quarti di finale a Sidney battendo l’altra giunonica del tennis USA, Lindsay Davenport.

L’anno successivo vince i tornei di Gaz De France, Indian Wells e Los Angeles e l’US Open, che conquista battendo la svizzera Martina Hingis, all’epoca numero uno del mondo.

Dopo Althea Gibson (1958) è la seconda atleta afroamericana ad aggiudicarsi il titolo.

È solo l’inizio di una lunga serie di trionfi: Serena Willams ha un palmarès da record e, con ventitré titoli vinti nei tornei del Grande Slam, è seconda solo a Margaret Smith Court.

Con trecentodiciannove settimane consecutive da numero uno del mondo è terza dietro a Steffi Graf e Martina Navratilova.

Brillante anche la carriera agonistica nel doppio: quattordici titoli del Grand Slam vinti in coppia con la sorella Venus e due in doppio misto con Maks Mirny.

Spiega così, con la durezza dell’ambiente in cui è cresciuta, la sua leggendaria lucidità in campo:

Se riesci a continuare a giocare a tennis mentre qualcuno sta sparando in strada, quella è concentrazione. Non sono cresciuta giocando al Country Club.

Oltre alla rivalità con la sorella Venus, il pubblico si è appassionato alle sue sfide con le avversarie Jennifer Capriati, Martina Hingis, Justin Henin, Marija Šarapova e Viktoryja Azaranka

Serena sogna, però, di lasciare un segno ai posteri al di là dei trionfi sportivi:

Vorrei essere ricordata per le scuole che avrò costruito in Africa, per la gente che sarò riuscita ad aiutare e ispirare.

 

Lea Massari biografia

Lea Massari

Karim Capuano biografia

Karim Capuano