Vincenzo Mollica biografia
Fonte Youtube
in

Vincenzo Mollica

La vita privata

Vincenzo Mollica è nato a Formigine, il 27 gennaio 1953 ed è un noto scrittore e giornalista italiano.

Vive in Canada, fino all’età di 7 anni, poi torna a Motticella, frazione di Bruzzano, paese d’origine del padre. Dopo la maturità classica, si laurea all’Università di Urbino, dopo aver trascorso i quattro anni del corso legale nel Collegio Augustinianum dell’Università Cattolica di Milano.

Dagli anni ’80 collabora attivamente alla redazione del TG1, curando numerosi servizi e rubriche nell’ambito artistico-culturale.

Tra i numerosi riconoscimenti ricevuti, Vincenzo Mollica vanta anche la nomina come Commendatore della Repubblica, annunciato su twitter dall’amico ed ammiratore Fiorello.

Gli amori

Vincenzo Mollica è sposato da più di trent’anni con Rosa Maria ed ha una figlia di nome Caterina.

La carriera

Dal 1980, Vincenzo Mollica entra a far parte della redazione del TG1, dove attualmente cura anche diverse rubriche di cultura e spettacolo, tra cui la più recente “DoReCiakGulp“. Vincenzo Mollica è stato anche autore del programma tv “Taratatà“.

Oltre a curare i servizi sui maggiori esponenti della cultura italiana, diviene anche inviato speciale nei più importanti eventi culturali nazionali ed internazionali, ad esempio gli Oscar, il Festival del cinema di Venezia ed il Festival di Cannes.

Prescelto per la sua spiccata professionalità e cultura, ha collaborato anche a diversi giornali e riviste, tra cui: Linus, il Venerdì di Repubblica, Il Messaggero, l’Unità e il suo inserto satirico, Tango.

Da sempre appassionato di musica italiana d’autore, su Radio Due ha condotto il programma “Parole, parole – Storie di canzoni“, nel quale Mollica intervista i più grandi esponenti del cantautorato italiano. In qualità di disegnatore (come suo padre) cura in prima persona la rivista a fumetti “Il Grifo”, dal 1991 al 1995.

Al Festival di Sanremo 2017, Vincenzo Mollica ha intervistato i protagonisti, mostrando un tremore che ha destato la preoccupazione dei suoi ammiratori. Il sospetto (non confermato da alcuna fonte ufficiale) è che il giornalista sia affetto dal morbo di Parkinson, tale da presupporre un ritiro prossimo dalle scene. Una notizia del 2018 annunciava il ritiro in pensione di Vincenzo Mollica, ma è stata prontamente smentita dall’illustre giornalista, che ha commentato così:

Quando una fake news ti manda in pensione, è sempre una bella emozione

Marina Confalone biografia

Marina Confalone

Jane Alexander biografia

Jane Alexander