Virgilio Zernitz biografia
in

Virgilio Zernitz

  • Nome d'arte: Virgilio Zernitz
  • Data di nascita: 1937
  • Data di morte: 25 luglio 2016
  • Professione: Attore
  • Luogo di nascita: Venezia
  • Luogo di morte: Venezia

La vita privata di Virgilio Zernitz

Virgilio Zernitz era un attore teatrale italiano. È nato nel 1937 a Venezia (la data precisa non si conosce) e iniziò la sua carriera presso il Teatro Stabile di Torino.

Nonostante il continuo pellegrinaggio tra i vari teatri italiani, Zernitz manterrà sempre un forte legame con la sua città natale, soprattutto per quanto riguarda il modo di recitare. La cadenza della sua recitazione era una nota che lo contraddistingueva.

Non è noto se Virgilio Zernitz abbia avuto una moglie o dei figli. È morto il 25 luglio 2016 a Venezia e il suo decesso è stato annunciato dall’amico Gigi Proietti.

Le misure di Virgilio Zernitz

Altezza e peso di Virgilio Zernitz non sono noti.

Tatuaggi e significati

Zernitz non aveva tatuaggi.

Gli amori di Virgilio Zernitz

Della vita privata e sentimentale di Virgilio Zernitz non sono noti i particolari. Per questo motivo non è dato a sapere se avesse una moglie e/o dei figli.

La carriera di Virgilio Zernitz

Zernitz inizia a recitare come attore sperimentale per poi affermarsi come attore drammatico e comico. Inizia a recitare come attore presso il Teatro Stabile di Torino, passando poi in diversi teatri italiani. Celebre la sua collaborazione con il Teatro Piccolo di Milano. Virgilio recitò grandi classici (Ruzante, Goldoni, Eschilo) e autori contemporanei. Tra le sue interpretazioni più famose ricordiamo Moscheta (1960 – 1971), Piovana e Betia, fino al suo ultimo lavoro nel 2009 La famiglia dell’antiquario. Lavorò al fianco di personaggi del calibro di Dario Fo e Gianfranco De Bosio.

Le sue doti canore gli permetteranno anche di sconfinare nell’operetta.

Dal 1996 mette la sua professionalità al servizio dell’Associazione Pantakin e del gruppo teatrale L’Isola del Teatro. 

Antonio Zequila biografia

Antonio Zequila

Alberto D'Aguanno biografia

Alberto D’Aguanno