Alexandra Daddario biografia
Fonte Instagram
in ,

Alexandra Daddario

  • Nome d'arte: Alexandra Daddario
  • Data di nascita: 16 marzo 1986 (domenica)
  • Età: 33 anni
  • Segno zodiacale: Pesci
  • Professione: Attrice, Modella
  • Titolo di studio: Diploma al Marymount Manhattan College
  • Luogo di nascita: New York
  • Altezza: 173 cm
  • Peso: 65 kg
  • Account social: Instagram Facebook Twitter

La vita privata di Alexandra Daddario

L’attrice e modella Alexandra Anna Daddario è nata a New York il 16 Marzo 1986. La sua è una famiglia molto agiata, composta prevalentemente da avvocati e politici. Suo nonno Emilio è stato per oltre dieci anni membro del Congresso, eletto tra le fila del Partito Democratico nello stato federale del Connecticut. La madre Christina è un avvocato mentre il padre Richard è un pubblico ministero.

Alexandra è la terza di tre figli, tutti accomunati da bellissimi occhi azzurri. Sua sorella si chiama Catharine e suo fratello Matthew, anche lui attore.

L’attrice cresce nel prestigioso quartiere residenziale dell’Upper East Side, il cuore chic e raffinato di New York, e frequenta le migliori scuole della città. La famiglia possiede anche una villa a Southampton, Long Island, dove ama trascorrere momenti di relax.

Sin da bambina pratica lo studio del pianoforte e diversi sport, eccellendo nel nuoto.

Alexandra ama postare sui suoi profili Instagram e Twitter le foto dei suoi due cani, Levon e Obi-wan. 

Gli amori di Alexandra Daddario

Alexandra Daddario ha avuto tre relazioni importanti: la prima con Jason Fuchs (2006-2009), la seconda con Trey Songz (2011) e la più famosa con Logan Lerman, conosciuto sul set di Percy Jackson. Nel 2016 i due hanno rotto ufficialmente.

Il nome di Alessandra Daddario è stato collegato anche a quello dell’attore Zack Efron, con lei nel cast del film Baywatch. La voce è nata in seguito ad un selfie che i due si sarebbero scattati nel backstage degli MTV Movie & TV Awards. La Daddario ha commentato: “C’era da aspettarsi queste voci, in fondo nel film stiamo insieme!”.

La carriera di Alexandra Daddario

Alla tenera età di undici anni assiste al musical I Miserabili a Broadway e capisce che la recitazione sarà il suo futuro. Inizia così un percorso di formazione tra corsi e lezioni per apprendere tecniche recitative e interpretative. Si perfeziona nel metodo Meisner, una serie di esercizi basati sull’ascolto dell’altro e sull’importanza della relazione tra gli attori presenti in scena.

A dodici anni, Alexandra Daddario esordisce in televisione con uno spot pubblicitario della Barbie mentre a scuola si dedica al teatro interpretando piccoli ruoli ne La bisbetica domata di Shakespeare e in Artist Descending a Staircase di Tom Stoppard.

Il primo ruolo importante della sua carriera lo ottiene a sedici anni (2002) con l’interpretazione di Laurie Lewis nella soap opera La valle dei pini. Nel 2005 esordisce invece sul grande schermo in Il calamaro e la balena di Noah Baumbach.

Seguiranno altre piccole interpretazioni in serie TV quali: Law & Order – I due volti della giustizia  (20042006), Law & Order: Criminal Intent (20052009), Conviction (2006), I Soprano (2006) e   White Collar (2010).

Il vero successo sul grande schermo arriva nel 2010 con il ruolo di Annabeth Chase nel film fantasy Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – Il ladro di fulmini, diretto da Chris Columbus e tratto dalla serie letteraria bestseller scritta da Rick Riordan. Nel 2011 l’attrice appare nella terza stagione di Parenthood e nella commedia romantica Hall pass – Libera uscita a fianco di Owen Wilson. 

L’anno seguente viene ingaggiata per il video musicale di Radioactive del gruppo Imagine Dragons. Nel 2013 è la protagonista dell’horror movie Non aprite quella porta 3D, regia di John Luessenhop e riveste i panni di Annabeth Chase nel secondo capitolo della saga, Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – Il mare dei mostri.

Sulla commedia horror Burying the Ex (2014), diretta da Joe Dante, recita con Anton Yelchin e Ashley Greene. La pellicola viene presentata fuori concorso al Festival del Cinema di Venezia.

Interpreta il ruolo di protagonista nel disaster film San Andreas (2015) con Dwayne Johnson che sarà al suo fianco anche nell’adattamento cinematografico di Baywatch (2017).

La Daddario e la scena hot con Woody Harrelson

Suscita clamore la scena di nudo interpretata da Alexandra Daddario e Woody Harrelson nella serie televisiva della HBO, True Detective (2014). L’attrice ha commentato la posa sexy con queste parole: 

Ho percepito la nudità come necessaria per il ruolo… La scena in cui si vede Lisa nuda sopra quest’uomo, che dovrebbe essere il simbolo dell’integrità, fa immediatamente cambiare la prospettiva su quel personaggio: quindi direi che in questo caso la nudità non solo è essenziale, ma anche funzionale al racconto”

.

Alexandra Daddario tra moda e beneficenza

Alexandra è testimonial dal 2015 dell’azienda elvetica di orologi Movado con la quale raccoglie fondi per la ricerca contro il cancro al seno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Denzel Washington biografia

Denzel Washington

Snoop Dogg biografia

Snoop Dogg