Andrea Occhipinti biografia
in

Andrea Occhipinti

La vita privata

Andrea Occhipinti è nato a Roma, il 12 settembre 1957.

Dopo un passato da attore di cinema e serie tv, Occhipinti ha investito totalmente nella sua carriera di produttore cinematografico. Oltre ad essere fondatore ed amministratore unico della Lucky Red (una società indipendente di distribuzione cinematografica tra le più prestigiose) è anche presidente dei distributori ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali).

Nel 1991 presentò il Festival di Sanremo, al fianco di Edwige Fenech.

Gli amori

Andrea Occhipinti è dichiaratamente gay, sebbene in passato scelse di non renderlo esplicito, in quanto era considerato un eroe romantico ed un sex symbol al pari di Alessandro Preziosi ed altri. Nel 2007, appena cinquantenne, Andrea Occhipinti ha fatto outing, in un’intervista per Vanity Fair. Tuttavia, nonostante la rivelazione, l’attore ha continuato a mantenere il riserbo in merito alla sua vita sentimentale e privata.

Le misure

Andrea Occhipinti è alto 184 cm.

La carriera

Andrea Occhipinti ha esordito al cinema nel 1981, nel film di Mariano Laurenti “La settimana al mare”. Nel 1987 ha fondato la nota società cinematografica Lucky Red. Lo stesso anno vanta la partecipazione ad un film del prestigioso regista Ettore Scola, intitolato “La famiglia“. Altra collaborazione degna di nota è sicuramente quella in “Pasolini, un delitto italiano“, con la regia di Marco Tullio Giordana. Il suo ultimo film risale al 2000 e si intitola “Preferisco il rumore del mare”, diretto da Mimmo Calopresti.

L’attore vanta anche la partecipazione a diverse miniserie tra gli anni ’80 e ’90: “La certosa di Parma” (1982), “La Ciociara” (1998) ispirata al celebre film diretto da Vittorio De Sica ed interpretato da Sophia Loren nel 1960 e che le valse un Oscar; “La vita che verrà” (1999). Come produttore, la carriera è senz’altro più vasta, avendo collaborato dagli anni ’90 ad oggi con importanti registi, del calibro di Mario Martone, Alejandro Amenàbar, Frédéric Fonteyne, Paolo Sorrentino e molti altri.

Ryan Newman biografia

Ryan Newman

Hope Solo biografia

Hope Solo