Fabrizio Corona biografia
Fonte Facebook
in ,

Fabrizio Corona

La vita privata di Fabrizio Corona

Fabrizio Corona è nato a Catania il 29 marzo 1974. Suo padre Vittorio e sua madre Gabriella Privitera sono entrambi giornalisti. Ha anche due fratelli: Francesco, attore e Federico, anch’egli giornalista. Il suo segno zodiacale è l’Ariete.

Agente fotografico titolare della Corona’s, è stato per anni protagonista assoluto del gossip italiano. Definito “re dei paparazzi” nonostante, come ammette lui stesso, “non abbia mai scattato una foto in vita sua”. Ottiene grande visibilità sui media per il coinvolgimento in intricate vicende giudiziarie, e prima ancora per le numerose e pubblicizzate conquiste femminili.

Gli amori di Fabrizio Corona

Valentina Tomasoni è stato il primo amore di Fabrizio Corona. I due sono stati insieme dai 15 ai 21 anni e lei lo ricorda come un ragazzo magrolino e non proprio generoso.

Successivamente avviene l’incontro con la modella croata Nina Moric, all’epoca nota per una apparizione nel video La vida loca di Ricky Martin. I due si sposano nel 2001 e l’anno successivo nasce il figlio Carlos Maria.

Dopo la Moric, nella vita di Fabrizio, arriva la showgirl argentina Belen Rodriguez. A rendere famosa quest’ultima fu uno scandalo uscito su Novella 2000: alcune foto ritraeva i due fidanzati nudi alle Maldive, intenti a scambiarsi effusioni bollenti in luogo pubblico. Dopo tre anni la storia giunge a capolinea, secondo indiscrezioni per la gelosia di Belen nei confronti di Francesca Fioretti, gieffina che orbitava attorno a Corona.

Tra gli altri flirt un’altra Rodriguez, Mariana, poi Ginevra Rossini e altre presunte liason con Nicole Minetti, ex consigliere regionale del PdL, e le showgirl Sara Tommasi e Sarah Nile.

Secondo voci insistenti, tra le sue “vittime” ci sarebbe anche una misteriosa manager di Verona, Lia, che avrebbe lasciato il facoltoso marito medico per Corona, al quale avrebbe fatto costosissimi regali.

Devotissima – pur se mai annoverata tra le fidanzate – gli è sempre stata anche Francesca Persi, da sempre sua fedele assistente e collaboratrice.

Corona è stato in affari anche con Lele Mora, che ha definito il loro rapporto “una relazione di due anni senza sesso vero e proprio ma con coccole, baci e carezze”, e di aver speso per lui 2 milioni di euro. Mora rivela anche che, a dispetto dell’immagine da grande amatore con muscoli, abbronzatura e tatuaggi, Corona si aiutava con il Viagra anche per avere rapporti con la fidanzata dell’epoca, Belen.

Fabrizio Corona dopo Nina Moric e Belen Rodriguez

Dal 2015 all’estate del 2018 Fabrizio ha avuto una relazione con Silvia Provvedi, cantante de Le Donatella. I due sembravano pronti al matrimonio ma le cose sono andate in un altro modo.

Ad agosto 2018, il re dei paparazzi si è subito consolato con l’influencer Zoe Cristofoli. La loro relazione, però, non è durata moltissimo. A metà settembre dello stesso anni, infatti, la Cristofoli ha dichiarato di aver lasciato Corona a causa di alcuni messaggi che quest’ultimo ho scambiato con un’altra donna. Si tratta di Patrizia Bonetti, ex concorrente del Grande Fratello.

A novembre 2018 frequenta l’attrice e regista Asia Argento ma dopo un mese di incontri tra Roma e Milano i due si lasciano.

A febbraio del 2019 spunta la frequentazione con un’altra donna. Si chiama Alessandra ed è un’attrice teatrale ma che non ama molto il gossip.

I guai giudiziari di Fabrizio Corona

Fermato e sanzionato fin da ragazzo per intemperanze alla guida, Corona è stato imputato in diversi processi per diffamazione a mezzo stampa, detenzione di denaro falso, bancarotta fraudolenta, frode ed evasione fiscale, corruzione, ricettazione.

Condannato nel 2013 per estorsione ai danni del calciatore francese David Trezeguet, Corona tenta una rocambolesca fuga in Portogallo. Purtroppo, però, viene scoperto e dopo sei giorni si consegna e viene estradato in Italia.

Autore di due libri autobiografici, è stato in carcere in attesa della conclusione del processo a suo carico.
A febbraio del 2018 esce dal carcere ed entra in comunità. Ad aspettarlo all’uscita del carcere c’erano la fidanzata di allora, Silvia, e moltissimi paparazzi.
A settembre dello stesso anno arriva la sentenza definitiva, dopo essere stato paragonato ad un criminale. Pena dimezzata per Corona, da 12 a 6 mesi, e confermata l’assoluzione per le accuse principali di intestazione fittizia dei beni e di violazione delle norme patrimoniali sulle misure di prevenzione.

Dopo quasi un anno di libertà, a marzo del 2019 Fabrizio Corona viene nuovamente arrestato per aver violato le regole e per non aver compreso la misura dell’affidamento terapeutico per curarsi dalla dipendenza della cocaina.

I tatuaggi di Fabrizio Corona

Il corpo statuario di Fabrizio Corona è tempestato di tatuaggi dedicati ai suoi affetti e alle sue passioni. Sul petto troneggia il volto dell’amato figlio Carlos e la scritta 106, numero della cella in cui è stato rinchiuso durante la sua prima permanenza in carcere.
Al defunto padre Vittorio, Fabrizio ha dedicato un cuore frantumato con impressi nome e data di morte.
Dei tatuaggi dedicati alle donne più importanti della sua vita, Nina Moric e Belen Rodriguez, non è rimasto segno. Fabrizio, infatti, ne ha coperto i nomi cancellandone le tracce dal suo corpo e dalla sua vita. Dopo l’uscita dal carcere, si tatua sulla mano il viso della fidanzata di allora Silvia Provvedi e sul collo la parola Adalet (che in turco significa ‘giustizia’) che è il nome della sua nuova linea di abbigliamento lanciata ad aprile 2018.
Poco prima della sentenza definitiva del 21 settembre dello stesso anno, Fabrizio fa un altro tatuaggio: Viva la libertà, inciso sull’orecchio, accompagnato da una stella.

View this post on Instagram

Sempre sulla mano .. @foxkingdomshop #Adalet

A post shared by LeDonatella (@ledonatellaofficial) on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Jennifer Lopez biografia

Jennifer Lopez

Carmen Di Pietro biografia

Carmen Di Pietro