Federico Bernardeschi biografia
Fonte Instagram
in

Federico Bernardeschi

La vita privata di Federico Bernardeschi

Federico Bernardeschi è un calciatore, nel 2018 in forza alla Juventus, nato a Carrara il 16 febbraio del 1994. Il suo ruolo è quello di attaccante/centrocampista esterno. Suo padre è un operaio nel settore Marmoreo. Nonostante i suoi spostamenti, prima a Torino, Federico è rimasto molto attaccato alla sua Carrara. Comincia la sua carriera proprio nella squadra della città: l’Atletico Carrara. Entra a far parte delle giovanili della Fiorentina, dove però non si mette subito in mostra, anzi. Il giovane Bernardeschi ha faticato molto per trovare spazio, ma con lo sviluppo fisico (una crescita di circa 10 cm), il duro lavoro e tanto sacrificio, entrò nelle grazie di Mr Semplici.

Il calciatore ha due cani che ama molto e che, quando è lontano a causa del suo lavoro, affida alla sua migliore amica Francesca.

Le misure di Federico Bernardeschi

Il calciatore della Juventus è alto 185 cm e pesa 77kg.

View this post on Instagram

⚽️💪🏻

A post shared by Federico Bernardeschi (@fbernardeschi) on

Gli amori di Federico Bernardeschi

Federico è stato fidanzato molto tempo con una donna molto più grande di lui, della quale non si conosce il nome. Relazione finita a beneficio della storia d’amore tra lui e l’ex concorrente del Grande Fratello, Veronica Ciardi. I due hanno vissuto mesi molto intensi, per poi lasciarsi e farlo sapere al mondo tramite delle foto comparse su Instagram. L’ex gieffina ha tenuto a precisare che la storia era finita gia mesi prima: “Ci siamo amati, è finita cinque mesi fa in modo sereno”. La risposta del calciatore della Juventus non si fece attendere: “Tu sei unica e speciale. Per sempre comunque!”.
A distanza di un paio d’anni, è ritorno di fiamma tra i due. Ad agosto del 2019 infatti il settimanale Dipiù li ha fotografati insieme felici e spensierati.
La coppia è stata fotografata solo a fine estate ma la relazione va avanti da molto più tempo e pare anche che il calciatore sia diventato papà.

A gennaio del 2019 viene mandato in onda uno scherzo de Le Iene fatto proprio al calciatore. Con la complicità della sua migliore amica, gli hanno fatto credere che Wendy, uno dei suoi due cani, aveva ingerito le chiavi della macchina di un ragazzo mentre era al parco. Per tale motivo doveva ricorrere all’operazione.

La carriera di Federico Bernardeschi

Dopo tutta la trafila nel settore giovanile della Fiorentina, Bernardeschi viene ceduto in prestito al Crotone del 2013. Esordendo l’8 settembre dello stesso anno. Con la squadra calabra, gioca 38 partite e segna 12 goal in serie B. Il 20 giugno del 2014, la Fiorentina esercita il controriscatto del suo cartellino dal Crotone e Federico torna a vestire la maglia Viola. Esordisce in Serie A il 14 settembre del 2014 nella partita contro il Genoa. Il 18 settembre gioca per la prima volta in Europa League contro il Guigamp e segna il suo primo goal con la maglia della Fiorentina. Con la maglia viola totalizza 72 presenze e segna 14 goal. Nell’estate del 2017 si trasferisce alla Juventus per 40 milioni di euro complessivi e sceglie la maglia numero 33. Esordisce in bianconero il 16 agosto contro la Lazio, in Supercoppa. Il 12 settembre gioca per la prima volta in Champions League contro il Barcellona. Segna per la prima volta in bianconero il 1° ottobre contro l’Atalanta. Nella sua prima stagione con la maglia della Juventus ha giocato 22 partite e segnato 4 goal. Ha esordito in Nazionale il 24 marzo 2016, totalizzando 13 presenze ed un goal.

Curiosità su Federico Bernardeschi

Ha partecipato al reality “Calciatori giovani speranze” su Mtv, ma non come protagonista. Infatti, non firmò la liberatoria necessaria per l’apparizione televisiva. Bernardeschi era il capitano di quella squadra.
Da piccolo aveva un gruppo di amici denominato “Fab four“, tutti amanti del calcio, ma solo Federico si è affermato ad alti livelli.

Enrica Pintore biografia

Enrica Pintore

Andrea Poli biografia

Andrea Poli