Giovanna Mezzogiorno biografia
Fonte Facebook
in

Giovanna Mezzogiorno

  • Data di nascita: 9 novembre 1974 (sabato)
  • Età: 43 anni
  • Segno zodiacale: Scorpione
  • Professione: Attrice
  • Titolo di studio: Diploma
  • Luogo di nascita: Roma
  • Altezza: 165 cm
  • Peso: 53 kg
  • Account social: Facebook

La vita privata di Giovanna Mezzogiorno

Giovanna Mezzogiorno è nata il 09 novembre 1974, sotto il segno dello Scorpione, a Roma. Figlia d’arte di Cecilia Sacchi, attrice di teatro morta nel 2010, e di Vittorio Mezzogiorno, attore morto nel 1994 per un collasso cardiaco. Dal 2009 è sposata con Alessio Fugolo ed hanno due figli gemelli, Leone e Zeno (2011).

Le misure

Giovanna Mezzogiorno è alta 1.65 metri e pesa circa 53 kg.

Gli amori di Giovanna

Dall’ottobre 2009, Giovanna Mezzogiorno è sposata con Alessio Federico Fugolo, macchinista di cinema conosciuto sul set di Vincere. I due sono diventati marito e moglie presso il Municipio di Griante (Como), in quanto l’attrice è atea. Hanno due figli, i gemelli Leone e Zeno, nati il 26 agosto 2011.

La Mezzogiorno, dal 1998 al 2002, è stata fidanzata con l’attore Stefano Accorsi, conosciuto sul set del film L’ultimo bacio. Una storia d’amore che aveva appassionato il pubblico, ma ad oggi tra di loro non vi sono più rapporti, solo stima professionale.

La carriera della Mezzogiorno

Per una figlia d’arte come Giovanna Mezzogiorno, non è stato semplice dimostrare di avere un proprio talento. Dopo aver studiato recitazione a Parigi, debutta a teatro. Nel 1997 si avvicina al mondo del cinema con Il viaggio della sposa e vince il Premio Flaiano come migliore interprete femminile continuando a prendere parte ad altri film fino al successo nel 2001 con L’ultimo bacio di Gabriele Muccino.

Nel 2002 è Ilaria Alpi nel film dedicato alla giovane giornalista del Tg3 morta durante la guerra in Somalia e si aggiudica il Nastro d’argento come migliore attrice protagonista. Nel 2003 interpreta Giovanna in La finestra di fronte di Ferzan Ozpetek dove conquista vari premi diventando protagonista di un successo dietro l’altro come L’amore ritorna (2004), La bestia nel cuore (2005), L’amore ai tempi del colera (2007) e Lezioni di volo (2007). Nel 2009 veste i panni di Ida Dalser, la prima moglie di Benito Mussolini, in Vincere, dove trova l’amore con l’attuale marito Alessio e vince un Nastro d’argento ed un Globo d’oro.

Nel 2010 è tra i protagonisti di Basilicata Coast to Coast fino alla decisione di prendersi una piccola pausa per dedicarsi alla crescita dei gemellini Leone e Zeno. Il ritorno avviene nel 2014 con I nostri ragazzi, seguito da Come diventare grandi nonostante i genitori del 2016 fino ai due grandi successi del 2017: La tenerezza dove è Elena e Napoli Velata dove interpreta Adriana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Eva Riccobono biografia

Eva Riccobono

Chiara Gamberale biografia

Chiara Gamberale