Stefano Accorsi biografia
Fonte Instagram
in

Stefano Accorsi

La vita privata di Stefano Accorsi

Stefano Accorsi nasce il 2 marzo 1971 a Bagnarola, frazione del piccolo borgo di Budrio, città metropolitana di Bologna. È figlio di un tipografo e di una segretaria, che sceglie però di lasciare il lavoro per dedicarsi alla famiglia. Sin da piccolo vuole fare l’attore, così, durante l’ultimo anno di Liceo scientifico, sua madre, che in vacanza in Campania trova un annuncio su Il Resto del Carlino di Pupi Avati, lo spinge a presentarsi per un provino. È il 1991: Accorsi viene scelto per una parte nel film Fratelli e Sorelle e decide di iscriversi alla Scuola di Teatro Alessandra Galante Garrone di Bologna.

L’aspetto di Stefano Accorsi

Raggiunta la fama, Stefano Accorsi diventa subito un sex symbol. Talentuoso ed eclettico, cambia il suo aspetto in base al personaggio da interpretare. Nel film Veloce come il Vento (2016) è il pilota di rally Loris De Martino, uomo trasandato e vinto dalla tossicodipendenza. Per diventare De Martino, Stefano perde 12 chili, nutrendosi solo di liquidi per 25 giorni e scegliendo di non dormire prima delle riprese.

Gli amori di Stefano Accorsi

Nel 2001 l’attore bolognese recita in L’ultimo bacio, al fianco di Giovanna Mezzogiorno. I due si innamorano ed iniziano a frequentarsi, ma nel 2003 Accorsi inizia una relazione con la modella francese Laetitia Casta. Nel 2006 nasce il primogenito Orlando e nel 2009 la figlia Athena. Stefano e Laetitia convivono a Parigi fino al 2013, quando decidono di lasciarsi. I figli vivono con la madre e la sorella Satheene, avuta dal fotografo Stephane Sednaoui.

Accorsi fa visita ai figli ogni volta che può, spesso nei weekend. Sul set di 1992 conosce la modella Bianca Vitali, figlia del direttore di Tv Sorrisi e Canzoni, Aldo Vitali. Stefano e Bianca, di vent’anni più giovane, si sposano a Piacenza il 24 novembre 2015. Il 21 aprile 2017 nasce il loro primo figlio, Lorenzo.

I successi di Stefano Accorsi

Dopo una piccola parte in Fratelli e Sorelle, viene scelto per la pubblicità del gelato Maxibon e nel 1995 appare nel video musicale del singolo degli 883, Una canzone d’amore. Nel 1998 raggiunge la popolarità con Radiofreccia, di Ligabue. È il protagonista di L’ultimo bacio (2001), Le fate ignoranti e di Un viaggio chiamato amore del 2002. Di poco successo è il film Ovuqnue sei, in cui Accorsi gira una scena di nudo, mentre nel 2005 recita in Romanzo criminale, film ispirati alle vicende della banda della Magliana.

Compare anche in alcuni film francesi, facendosi conoscere nel mondo del cinema francese, per poi ritornare a recitare in Italia nel film del 2010, Baciami ancora. Ritorna sul piccolo schermo con la serie 1992, seguita nel 2017 da 1993. Sempre nel 2017 recita in un film scritto da Margaret Mazzantini, Fortunata. Nel febbraio 2018 esce il film A casa tutti bene di Gabriele Muccino, in cui recita al fianco di Pierfrancesco Favino, Sabrina Impacciatore, Giulia Michelini, Claudia Gerini, Massimo Ghini e altri famosissimi attori italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Maria Callas biografia

Maria Callas

Miriam Leone biografia

Miriam Leone