Giovanni Conversano biografia
Fonte Instagram
in

Giovanni Conversano

La vita privata di Giovanni Conversano

Giovanni Conversano – o Tarzan come lo chiamavano, quando aveva i capelli lunghi, gli amici più stretti – è nato a Campi Salentina, in provincia di Lecce, il 7 maggio 1979. Prima di diventare presentatore televisivo e organizzatore di eventi, è stato calciatore e modello.

Si è diplomato all’Istituto tecnico economico Olivetti di Lecce e successivamente si è laureato con votazione di 110 in Scienze dell’Educazione all’Università del Salento. Terminata questa prima parte di studi, ha fatto due anni di specializzazione in Psichiatria e Psicologia Penitenziaria alla Cattolica di Milano. Potrebbe, dunque, dirigere un penitenziario a tutti gli effetti.

Giovanni è figlio unico; suo padre è venuto a mancare, a causa di un tumore, quando lui aveva soli 6 anni. Sua madre Maria Antonietta, invece, era prossima alla laurea in matematica ma ha abbandonato gli studi per portare avanti la tabaccheria di famiglia.

Inizialmente la mamma non era molto d’accordo che il figlio partecipasse a Uomini e Donne, poi è diventata la sua prima fan.

In quanto calciatore, il leccese ha partecipato alla seconda edizione del reality Campioni, il sogno e poi si è presentato come corteggiatore al programma pomeridiano di Canale 5.
Sono state queste le occasioni che lo hanno reso noto.

Le misure di Giovanni Conversano

L’ex calciatore è alto 1.80 metri e pesa 77 kg. Durante la sua carriera calcistica si allena sia sul campo che in sala attrezzi. Ora cerca di far ritornare in vita la sua tartaruga – quasi scomparsa – allenandosi in palestra.

L’11 luglio del 2017 è diventato papà del piccolo Enea, nato dalla relazione con la compagna Giada Pezzaioli. La famiglia Conversano vive a Lecce.

Gli amori di Giovanni Conversano

Ricordando gli amori di Giovanni Conversano non si può non parlare della grande storia d’amore con Serena Enardu. L’amore tra il leccese e la sarda nasce nel 2007 negli studi di Uomini e Donne, esterna dopo esterna. In realtà le cose tra i due non partono con il piede giusto. Le troniste, infatti, sono due e Conversano pensa bene di uscire con entrambe. Alla fine decide di dichiararsi per Serena e di dimostrarle tutto quello che provava per lei. La ragazza, però, si ritira dal gioco e torna a casa senza scegliere nessuno. A questo punto, a dicembre del 2007, è Giovanni a vestire i panni da tronista e prova a conoscere diverse ragazze. Serena è sempre stata un punto fisso nella mente di Giovanni, tant’è vero che quando lei decide di corteggiarlo, lui la sceglie immediatamente.

L’ex tronista presenta la famiglia alla sua fidanzata e dopo pochi mesi si trasferisce a Quartu Sant’ Elena per starle accanto. Iniziano, così, la convivenza.
gennaio del 2009, però, entrano in crisi e si lasciano, per poi tornare insieme ad aprile ma seguono comunque diversi tira e molla. La storia, dopo circa tre anni, si conclude definitivamente a causa di un tradimento di Giovanni.

Dopo la fine della storia con la Enardu gli sono stati attribuiti diversi flirt, alcuni veritieri altri smentiti. L’estate del 2010, ad esempio, ha avuto una breve relazione con Jennifer Sorrentino.

La svolta, per l’ex calciatore, arriva sempre nel 2010 quando, però, conosce e intraprende una relazione con Giada Pezzaioli, attuale compagna. I due si sono conosciuti ad un concorso di bellezza ma si sono fidanzati ufficialmente solo dopo 6 mesi di conoscenza, quando Tarzan ha deciso di presentarsi alla famiglia della sua Jane. Nonostante tra i due ci siano ben 14 anni di differenza, Giovanni si è reso conto che è lei la donna giusta per lui. Nel 2017 Giovanni e Giada sono diventati genitori del piccolo Enea.

I tatuaggi di Giovanni Conversano

L’ex tronista ama i tatoo e ne ha diversi sparsi per il corpo. In particolare ha un Ideogramma cinese dietro la nuca, contenuto all’interno di una croce e un toro stilizzato sul fianco destro. Altri tre tatuaggi sono delle scritte in inglese: sul bicipite sinistro si è fatto tatuare Thanks Jesus because I can do it (Grazie Gesù per avermi permesso di farlo), sullo stesso avambraccio la parola Respect  (Rispetto) e sull’altro avambraccio una scritta che recita If you have a Dream, Take it (Se hai un sogno, prenditelo).
Scendendo, all’inguine, ha due tatuaggi (uno sul lato destro e l’altro sul lato sinistro) e un maori inciso poco più sotto del ginocchio destro.
Ai tempi di Campioni, in sogno e Uomini e Donne aveva un piercing all’orecchio sinistro.

La carriera di Giovanni Conversano: lo sport

Giovanni Conversano inizia a tirare i primi calci al pallone nelle giovanili del Lecce e poi viene convocato in serie B prima e in serie A dopo con la prima squadra, senza però entrare in campo. Successivamente si trasferisce in Abruzzo dove rimane per tre stagioni consecutive ma, a causa di un infortunio al ginocchio, non riesce a portare a termine l’ultima stagione ed è costretto a 6 mesi di riposo. Ritornato in forma inizia a girare vari campi d’Italia fino ad approdare al Cervia nel 2005, partecipando al reality di Italia 1 Campioni, il sogno. La sua carriera calcistica si conclude nel 2007.

La carriera televisiva

La sua prima apparizione in televisione avviene, dunque, partecipando al reality. Nel 2007 siede prima sulla sedia del corteggiatore e poi su quella da tronista a Uomini e Donne.
Dopo queste prime esperienze televisive, Giovanni Conversano ottiene moltissimo successo ed è molto richiesto per serate, eventi e riviste di gossip.televisive sono state un trampolino di lancio per la carriera di Giovanni, ora presentatore televisivo e organizzatore di eventi. Nonostante i suoi impegni lavorativi in Puglia, però, Giovanni non rinuncia alle ospitate a casa di Barbara d’Urso.

Il lavoro di Giovanni Conversano

Giovanni Conversano ha aperto l’agenzia Platinum Eventi, nella quale lavorano ben tredici persone. L’azienda organizza due appuntamenti importanti in Puglia: la Fiera Salento Sposi, dedicata al mondo del matrimonio, e Estetica-mente in Fiera, rivolta agli operatori di bellezza.

Written by Antonella Elefante

Per qualsiasi tipo di informazione scrivere a: antonellaelefante7@gmail.com

Annalisa Minetti biografia

Annalisa Minetti

Claudia Romani