Johnny Dorelli biografia
in

Johnny Dorelli

La vita privata di Johnny Dorelli

Giorgio Domenico Guidi, in arte Johnny Dorelli, nasce a Meda (Monza) il 20 febbraio del 1937 da Aurelio Guidi cantante di musica leggera che si esibisce con il nome di Nino D’Aurelio.

Johnny Dorelli popolare cantante italiano all’apice del successo negli anni cinquanta come “interprete melodico confidenziale”, è un artista di grande carisma e uomo di grandi passioni.

Ha scelto di condividere la propria vita privata con alcune famose donne del mondo dello spettacolo italiano dalle quali ha avuto 3 figli.

L’ attuale consorte è l’attrice Gloria Guida sposata nel 1991.

Gli amori di Johnny Dorelli

Tre grandi storie d’amore nella vita di Johnny Dorelli, tre donne eccezionali:

Lauretta Masiero soubrette che gli fu compagna dal 1959 al 1968, da lei ebbe il figlio Gianluca (1967)

Catherine Spaak, la sua prima moglie dal 1972 al 1979, dall’unione è nato Gabriele

Gloria Guida, moglie attuale, mamma di Guendalina

La carriera di Johnny Dorelli

Nel 1946, quando si trasferisce in America a New York, Giorgio ha solo 9 anni ed è già una promessa della musica. Inizia una severa preparazione presso la High School of Music and Art di New York, studia pianoforte e contrabbasso.

Sono proprio gli americani con la loro strana pronuncia del cognome D’Aurelio a suggerirgli quello che in futuro diverrà il suo pseudonimo.

A fine anni ‘40 due insigni direttori d’orchestra Percy Faith e Paul Whiteman notano il suo talento e lo invitano a partecipare ad alcuni concorsi. Vincerà a Philadelphia e otterrà ben nove vittorie ad un concorso della CBS.

Nel 1955 al rientro dall’America Johnny Dorelli è ormai pronto all’esordio in Italia.

L’anno seguente il film “Cantando sotto le stelle” di Marino Girolami al quale partecipa con Luciano Tajoli e Nilla Pizzi, segna l’esordio di una carriera longeva e fortunata.

Nel 1958 Johnny Dorelli a soli 20 anni vince il Festival di Sanremo con un brano entrato nella storia della musica leggera internazionale cantando insieme a Domenico Modugno. I due interpreti si aggiudicano il primo posto nella competizione sanremese con il capolavoro “Nel blu dipinto di blu“, conosciuto anche come “Volare“.

L’anno successivo la coppia replica il successo con un’ altra memorabile interpretazione, “Piove“.

Dorelli si è rivelato show man completo recitando come attore teatrale e cinematografico. Ha condotto importanti trasmissioni televisive quali CanzonissimaPremiatissimaFantasticoSanremo 1990.

Mostra una naturale e spontanea propensione per la recitazione brillante. Artista di classe e d’indubbia simpatia, romantico, sensibile è dotato di un fine e pungente spirito ironico e autocritico.

Manca da tempo dalle scene, la sua ultima apparizione in uno spettacolo musicale risale al 2007 quando torna a Sanremo con il brano “È meglio così”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Brian Austin Green biografia

Brian Austin Green

James Dean biografia

James Dean