Lorenzo Branchetti biografia
Fonte Instagram
in

Lorenzo Branchetti

La vita privata di Lorenzo Branchetti

Lorenzo Branchetti è un attore teatrale e cinematografico italiano, noto a grandi e piccini per l’interpretazione di Milo Cotogno alla Melevisione. Nasce il 14 gennaio 1981 a Prato ma, dopo il diploma, si trasferisce a Roma per poi stabilirsi a Torino.
Già da piccolo si fa notare per le sue innumerevoli imitazioni, tanto da essere scelto come presentatore nelle recite scolastiche.
Dal 1996 al 1998 si interessa alla musica e studia canto, pianoforte, flauto traverso e sassofono nella scuola musicale G.Verdi di Prato.
La passione per il teatro e il cinema viene approfondita alle scuole superiori; dopo essersi diplomato all’ Itc. Dagomari di Prato, viene selezionato nella scuola di Musical Arteinscena.
Arriva poi il primo distacco dalla propria città e si trasferisce nella Capitale dove inizia il suo primo lavoro teatrale.

Lorenzo è molto legato alla sua famiglia, colonna portante della sua vita che, molto spesso, è riuscita a risollevarlo dai momenti negativi. In particolare ha avuto un rapporto speciale con suo padre che, purtroppo, è venuto a mancare a giugno del 2018.
A dare la notizia è stato proprio l’attore, pubblicando una foto di suo babbo (come lo chiama lui) su Instagram accompagnato dalle seguenti parole: “Babbo mio. Il tuo dolce sorriso mi mancherà come l’aria, ma sarà per tutta la mia vita dentro al mio cuore. Ti amo per sempre.
Ciao babbino adorato”.

Le misure di Lorenzo Branchetti

Milo Cotogno è alto 1.74 metri e pesa circa 70 chili. Si mantiene in forma facendo running.

Gli amori di Lorenzo Branchetti

Della situazione sentimentale di Lorenzo Branchetti non si sa nulla. Nonostante su Instagram appaia sempre in compagnia di tante amiche, probabilmente rimangono tali. Il folletto, infatti, non è mai stato al centro di nessun gossip.
Certo è che quando va in scena lo spettacolo teatrale 9 mesi e 1 giorno (nel 2015), con Melita Toniolo, Branchetti è fidanzato.

La carriera di Lorenzo Branchetti

La carriera artistica di Lorenzo Bracchetti inizia più o meno a 19 anni quando, dopo il diploma, si trasferisce a Roma per studiare teatro.
Nel 2001 arriva il suo primo lavoro da professionista I 3 omini del bosco, favola dei Fratelli Grimm, a cui segue la sua prima esperienza cinematografica Senso 45. Arriva, poi, il ruolo di Milo Cotogno alla Melevisione, in sostituzione d Tonio Cartonio.

Dal 2010 al 2018 ha condotto rubriche, preparato merende e pasticciato on grandi e piccini a La prova del cuoco, accanto ad Antonella Clerici.
Nel frattempo, dal 2010 al 2017 è stato impegnato con lo spettacolo teatrale 9 mesi e 1 giorno, è stato coautore del libro Piccoli Gusti, consigli e ricette per diventare grandi Gourmet (2012) ed è stato testimonial di diverse campagne pubblicitarie.

Aurora Lussana biografia

Aurora Lussana

Eros Galbiati biografia

Eros Galbiati