Nicola Panico biografia
Fonte Instagram
in

Nicola Panico

La vita privata di Nicola Panico

Nicola Panico è un calciatore noto a molti per la sua partecipazione alla quarta edizione di Temptation Island. Nasce il 13 luglio 1983 a Napoli ma trascorre l’adolescenza tra Mugnano e Scampia, dove si diploma all’ITIS G. Marconi per poi dividersi tra la Campania e il Molise a causa del suo lavoro.

Nicola è cresciuto con tutte donne in casa: sua madre, le sue zie e sua sorella più piccola Mary. Questo a causa della perdita del papà avvenuta nel 2004. A Temptation Island Nicola ha confessato che a causare la morte del madre è stato un incidente. In realtà, a luglio del 2018, su Instagram ha spiegato come sono andate realmente le cose:

Sembrava quasi che mi vergognassi di quello che accadde in realtà! Alcune notti ancora ci penso e mi trovo pentito di non averlo detto subito. Mio padre, in realtà, fu sparato vicino casa ed io ero a 2 passi!

Oltre a Mary, ha un’altra sorella che lo ha reso zio di due nipotine alle quali è molto legato.

Le misure di Nicola Panico

Nicola è alto 1.79 metri e pesa 72 Kg. Da buon calciatore si allena sul campo ma fa anche running e si allena in palestra.

I tatuaggi

Nicola ha diversi tatuaggi sparsi per il corpo ma il più importante è uno: la scritta 222 con il cuore. Questo è in comune con Sara Affi Fella, sua ex fidanzata, e ha diversi significati. Il numero duecentoventidue è un numero che appare molto spesso nella vita di Panico. Sara, infatti, è nata a quest’ora della mattina; il padre è morto alle 2:22 e, durante il primo viaggio che i due hanno fatto insieme, gli è stata assegnata la camera di hotel numero 222.
Tra i vari tatuaggi vi sono due classici bracciali neri, il sole intorno al capezzolo, il numero 10 (suo numero di maglia) e altri.

Gli amori di Nicola Panico

Nicola Panico è apparso per la prima volta in televisione in un programma tv accanto a Sara Affi Fella, quella che allora era la sua fidanzata. I due si sono conosciuti ad una sfilata di moda: lei sfilava e lui era lì a guardare. Da quel momento Nicola ha subito capito che doveva farsi avanti nonostante la differenza di età tra i due (lui classe ’83 lei ’96). Proprio questa notevole differenza di età è stata all’inizio un problema per la famiglia dell’Affi Fella, così quest’ultima ha pensato bene di nascondere la storia per circa un anno.

Quando partecipano a Temptation Island Sara e Nicola stanno insieme da circa sei anni. La relazione giunge al termine quando, al falò di confronto, Sara decide di tornare a casa da sola, stanca del comportamento che Nicola ha avuto con la single Antonella Fiordelisi.
Un mese dopo, però, i due ci riprovano e tornano insieme per poi lasciarsi ad ottobre del 2017.

Archiviata definitivamente la storia con la Affi Fella, a maggio del 2019 Nicola pubblica una foto su Instagram che lo ritrae insieme alla sua fidanzata. Lei si chiama Francesca Parenti ed è di Catania. I due si sono conosciuti in un locale di Napoli dove lei era in vacanza per un weekend.

Sara e Nicola vs Uomini e Donne

A Novembre del 2017 Sara diventa la nuova tronista di Uomini e Donne e dichiara di non essere più innamorata di Nicola ma, addirittura, è pronta ad innamorarsi nuovamente.
L’Affi Fella fa il suo percorso e giunge alla fine scegliendo Luigi Mastroianni. La loro storia, però,  dura solo due settimane.
A distanza di qualche mese, Nicola Panico confessa alla redazione di Uomini e Donne di aver avuto una relazione con Sara durante tutto il suo percorso televisivo.
I due, dunque, si sono definitivamente lasciati il 30 agosto 2018, dopo la chiusura con Mastroianni. Nel frattempo a Nicola era stato attribuito un flirt con una ragazza, più piccola di lui. La questione però non è andata avanti in quanto ancora impegnato con Sara.
Alla base di tutto questo c’è la volontà di Sara di fare business ma resta il fatto che Sara e Nicola hanno preso in giro la redazione di Uomini e Donne e non solo.

La carriera di Nicola Panico

La carriera sportiva di Nicola Panico inizia con il Savoia in serie B per la stagione sportiva 1999/2000. Da qui seguono diverse stagioni in serie D, C2 e in Eccellenza, indossando per molte stagioni la maglia dell’Isernia fino ad arrivare a Venafro per le stagioni 2017-2019.

Written by Antonella Elefante

Per qualsiasi tipo di informazione scrivere a: antonellaelefante7@gmail.com

Pietro Tartaglione biografia

Pietro Tartaglione

Geoffrey Rush biografia

Geoffrey Rush