Nicoletta Romanoff biografia
Fonte Instagram
in

Nicoletta Romanoff

  • Nome d'arte: Nicoletta Romanoff
  • Data di nascita: 14 maggio 1979 (lunedì)
  • Età: 39 anni
  • Segno zodiacale: Toro
  • Professione: Attrice
  • Titolo di studio: Laurea
  • Luogo di nascita: Roma
  • Altezza: 172 cm
  • Peso: 55 kg
  • Account social: Instagram Facebook Twitter

La vita privata di Nicoletta Romanoff

Nicoletta Romanoff, nome d’arte di Nicoletta Consolo, nasce a Roma il 14 maggio 1979. Suo padre è il pianista e politico Giuseppe Consolo, eletto al Senato della Repubblica per Alleanza Nazionale, e sua madre Natalija Nikolaevna Romanoff, figlia del pretendente al trono russo. Nicoletta per la sua carriera decide di assumere il cognome della madre.

Oltre a quella russa, Nicoletta vanta altre parentele nobiliari, come quella con i Savoia e con la famiglia toscana Della Gheraldesca.

Si diploma al liceo linguistico e studia storia dell’Arte a Parigi, dove comincia anche a lavorare come modella.

Le misure di Nicoletta Romanoff

Nicoletta è alta 1,72 cm e pesa 55 kg. Per mantenersi in forma pratica ginnastica tutte le mattine, come mostrano anche delle foto pubblicate da lei stessa.

Gli amori di Nicoletta Romanoff

Nicoletta sposa giovanissima il produttore cinematografico Federico Scardamaglia, da cui ha avuto due figli, Francesco, nato nel 1999, e Gabriele, nato nel 2000. La coppia si separa nel 2004.

L’attrice conosce poi l’attore italiano Giorgio Pasotti, durante le riprese del film Un anno a primavera. Nel 2010 hanno una figlia, Maria e nel 2016, dopo vari alti e bassi, decidono di lasciarsi definitivamente.

Dopo la fine della tormentata storia d’amore con Pasotti, comincia a frequentare l’allenatore di rugby Federico Alverà. Nel 2017, dopo solo un anno di relazione, la Romanoff annuncia, attraverso un post su Instagram, di essere incinta.

La carriera di Nicoletta Romanoff

Nicoletta Romanoff debutta al cinema nel 2003, quando viene scelta da Gabriele Muccino per il suo film Ricordati di me, dove interpreta una ragazza che sogna di diventare una velina. Grazie a questa interpretazione vince il premio Guglielmo Biraghi al Taormina Film Festival. Nello stesso anno partecipa anche al cortometraggio, sempre di Gabriele Muccino, Le affinità elettive.

Nel 2005 recita, accanto a Giorgio Pasotti, nella miniserie tv di Rai 2 Un anno a primavera.

Nel 2007 è nelle sale cinematografiche con Cardiofitness, un film di Fabio Tagliavia, dove interpreta la protagonista, una giovane scrittrice. Nel cast troviamo anche Federico Costantini e Sarah Felberbaum. Nello stesso anno recita nel film per la televisione Il pirata- Marco Pantani, incentrata sulla storia del famoso ciclista.

Nel 2012 è al cinema Posti in piedi in paradiso, di Carlo Verdone.

Nicoletta partecipa anche ad alcune trasmissione televisive come lo show Colorado- ‘Sto classico e il talent Altrimenti ci arrabbiamo, condotto da Milly Carlucci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Franco Terlizzi biografia

Franco Terlizzi

Matt Damon biografia

Matt Damon