Silvia Salemi biografia
Fonte Instagram
in

Silvia Salemi

La vita privata

Silvia Salemi è nata a Palazzolo Acreide (Siracusa), il 2 aprile 1978, ed è una cantautrice, conduttrice televisiva e radiofonica. La sua attività musicale è iniziata negli anni ’90. Il suo genere d’elezione è il pop.

Prima di raggiungere la notorietà, Silvia Salemi usava esibirsi ai pianobar, ai matrimoni ed infine, a 14 anni, ai karaoke di Fiorello. La musica ha avuto per Sivia anche una funzione “catartica”, nel superare un grande dolore di cui è stata vittima lei e la sua famiglia.

Quando Silvia Salemi aveva appena un anno di vita, sua sorella maggiore, Laura, all’età di 5 anni è morta a causa di una forma aggressiva di leucemia. Tale evento luttuoso ha segnato la prima infanzia della cantante e ne ha parlato in un libro autobiografico, intitolato “La voce nel cassetto“. La cantante ha anche un fratello, maggiore di due anni.

Gli amori

Silvia Salemi è sposata, nel 2004, con Gian Marco Innocenti ed ha due figlia: Ludovica e Sofia.

La carriera

Nel 1995, Silvia Salemi ha vinto il Festival di Castrocaro, presentando il brano “Con questo sentimento“. Lo stesso anno, ha partecipato a Sanremo Giovani con una cover di “Nessuno mi può giudicare“, canzone portata al successo da Caterina Caselli. Nel 1996, si aggiudica il 5° posto tra le Nuove proposte, con la canzone “Quando il cuore”. L’anno seguente è in competizione con i Big e vince il Premio Volare “Miglior testo”, per la canzone “A casa di Luca“. Tra gli altri suoi successi, ricordiamo “Pathos“, “Stai con me stanotte“, “Odiami perché“, “La parola amore” etc. Nel 2003, Silvia Salemi ha partecipato nuovamente a Sanremo con il brano “Nel cuore delle donne“.

Nel 2004, complice anche la sua prima gravidanza, si è dedicata perlopiù alla conduzione del programma radiofonico “La mezzanotte di Radio 2“. Nel 2007, ha pubblicato il suo sesto album, intitolato “Il mutevole abitante del mio solito involucro“. L’anno seguente, con la seconda gravidanza, la Salemi ha preso un’altra pausa dalle scene musicali.

Nel 2013 ha partecipato come concorrente a “Tale e quale show“, aggiudicandosi il premio “Migliore voce“, mentre l’anno seguente è tra i primi tre classificati. Nel 2015 ha rivestito il ruolo di presidente di giuria al Festival di Castrocaro, mentre l’anno seguente è giudice del talent “Tra sogno e realtà”.

Ha dedicato gli ultimi anni della sua carriera alla conduzione televisiva. Nel 2017 ha condotto il programma “Piccole luci” e nel 2018 ha condotto “Super Music Show“.

Francesco Salvi biografia

Francesco Salvi

Fatty Wap biografia

Fetty Wap