Stefano Corti biografia
Fonte Instagram
in

Stefano Corti

La vita privata

Stefano Corti è nato a Milano, il 18 luglio 1985. È un comico, conduttore e personaggio tv. È noto in particolare per il suo ruolo di inviato nel programma “Le Iene“, dal 2013.

Nel 2005 ha cominciato a lavorare nei villaggi turistici, viaggiando in tutto il mondo: Egitto, Grecia, Tunisia, Messico… e, sebbene in forma amatoriale, inizia ad approcciarsi alla recitazione ed al teatro.

Dal 2010 al 2012 è iscritto alla scuola di teatro Arsenale, dove si è diplomato. Subito dopo è stato ingaggiato per partecipare al programma “Le Iene”, interpretando vari personaggi comici, tra cui Lello, l’amico dei calciatori.

Gli amori

Stefano Corti ha avuto una relazione sentimentale con Veronica Ruggeri, altra protagonista del programma “Le Iene”. La coppia aveva anche annunciato di essere in attesa di una bambina ma la falsa notizia è stata smentita, facendola passare sotto forma di scherzo.
La storia d’amore tra i due è durata più di un anno, precisamente dal 17 giugno 2017 agli inizi del 2019. Ad annunciare la rottura è stata Veronica che, attraverso una Instagram story, ha precisato che l’assenza di foto insieme a Stefano sono legate alla fine della relazione. Inoltre ha precisato che i due ritorneranno a ridere e scherzare insieme.

A giugno del 2019 intraprende una relazione con la cantante Bianca Atzei.

Corti in realtà ha già un figlio, nato da una precedente relazione. Si chiama Gabriele e vive con sua madre a Marsiglia.

Le misure

Stefano Corti è alto 185 cm e pesa 75 Kg.

La carriera

Nel 2013 è entrato a far parte del cast del programma televisivo “Le Iene“. L’anno successivo partecipa come concorrente al reality “Pechino Express“, vincendo l’edizione con l’amico e collega Alessandro Onnis. Nel 2016 ha condotto un programma su MTV, ispirato all’americano “Ridiculousness – Veri American Idiots“. Lo stesso anno conduce gli “MTV Awards” e “Last Cost“, di cui è anche autore.

Francesca Gollini biografia

Francesca Gollini

Gaia Padovan biografia

Gaia Padovan