Tiziana Panella biografia
Fonte Facebook
in

Tiziana Panella

La vita privata di Tiziana Panella

Tiziana Panella, il cui vero nome è Emerenziana Panella, è nata il 24 aprile del 1968 a San Paolo Bel Sito, un comune nell’entroterra napoletano, ma è cresciuta a San Nicola La Strada, vicino a Caserta. La Panella è una giornalista e conduttrice televisiva. Ha un fratello e una sorella e tra le donne del giornalismo che ammira ci sono Lili Gruber e Oriana Fallaci.

Lo scandalo

Nel luglio del 2008 la giornalista, insieme al compagno Anthony Acconcia, viene indagata per falso ideologico nell’ambito dello scandalo sulle varianti al piano regolatore di Casagiove.

Tatuaggi e significati

La conduttrice non ha tatuaggi.

Gli amori di Tiziana Panella

La giornalista è stata sposata con un neurochirurgo, di 15 anni più grande di lei. I due si sono conosciuti dopo che la Panella aveva avuto in un incidente mentre danzava: è stato lui ad operarla. La coppia si è poi separata e Tiziana si è legata ad Anthony Acconcia. Non si sa molto altro della sua vita privata, a parte il fatto che ha una figlia.

La carriera di Tiziana Panella

Prima di diventare giornalista e conduttrice televisiva, Tiziana ha svolto altri lavori come l’agente immobiliare e l’istruttrice di danza in due scuole di Caserta. A 18 anni ha poi vinto un premio letterario de L’Espresso e ha iniziato a collaborare con Il Giornale di Napoli e Il Mattino.

Nel 1990, invece, ha iniziato la carriera televisiva, conducendo i telegiornali di vari emittenti locali di Caserta e per il TGR Campania della Rai. Nel 1992 ha lavorato per Visto e nel 1993 ha scritto il libro Le parole della fame. Nel 1994 è tornata in Rai e ha realizzato programmi quali I fatti vostri, Indagine e Chi l’ha visto. Nel 2000 ha condotto Chi l’ha visto e nel 2001 ha lavorato ne Il Raggio Verde, Sciuscià e per LA7, dove ha condotto il tg per tre anni. Nel 2003 è diventata giornalista professionista.

Nel 2004 ha vinto il 4° Festival Cinemambiente, dal 2003 ha iniziato ad occuparsi della trasmissione Orlando, nel 2007 di Omnibus e nel 2008 de Le vite degli altri. Dal 2010 al 2011 ha condotto il Magazine del TG LA7, dal 2001 Coffee Break e dalla stagione 2015/2016 conduce Tagadà.

La Panella è stata anche assessore alle Politiche e ai Beni Culturali, ai Grandi Eventi, al Marketing Territoriale e all’Editoria nella giunta della Provincia di Caserta di Sandro De Franciscis dal 2005 al 2008.

4 Comments

Leave a Reply
  1. Molto preparata, bravissima e simpatica.
    Seguo tutti i giorni tagata’.
    Oggi ospite Damiani , il quale ha detto che nel pubblico impiego ci sono gli automatismi per fare carriera.
    Mi dispiace Damiani è rimasto a quando faceva il sindacalista, non esiste più l’automatismo.si va avanti per concorso.
    Riccardo Zagaria

  2. qualunque sia stato il suo indirizzo politico, la trovo intelligente, preparata, gradevolissima ed estremamente cortese come padrona di casa. E’ la mia preferita, non lo nego 🙂

  3. Bellissima donna e da molto tempo che la seguo e devo confessare che mi sto innamorando di lei mamma mia che donna meravigliosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Miley Cyrus biografia

Miley Cyrus

Eva Mendes biografia

Eva Mendes