Vanessa Paradis biografia
Fonte Facebook
in ,

Vanessa Paradis

La vita privata di Vanessa Paradis

Vanessa Paradis è nata il 22 dicembre 1972, sotto il segno del Capricorno, a Saint-Maur-des-Fossés (Francia) con il nome di Vanessa Chantal Paradis. Il papà André, morto nel settembre 2017, si occupava delle scenografie e delle decorazioni a Disneyland Paris. La mamma si chiama Corinne. Ha una sorella minore, Alysson (1984). Dal 2016 è fidanzata con Samuel Benchetrit. Ha due figli: Lily-Rose Melody (1999) e John Jake Christopher (2002) avuti da Johnny Depp.

Le misure di Vanessa Paradis

Vanessa Paradis è alta 1.60 metri e pesa circa 54 kg. Ha confessato di non fare molto esercizio fisico, ma solo un pò di movimento per non perdere la sua forma fisica.

Gli amori di Vanessa

Dall’ottobre 2016, Vanessa Paradis è fidanzata con Samuel Benchetrit che le è stato molto vicino dopo la perdita dell’amato papà André. Dal 1998 al 2012 è stata al fianco dell’attore Johnny Depp che l’ha resa mamma di: Lily-Rose Melody, nata il 27 maggio 1999, e di John Jake Christopher, nato il 09 aprile 2002.

La loro separazione ha stupito il pubblico che vedeva in loro una delle coppie più belle di Hollywood. Gli altri ragazzi nella vita della cantante francese sono stati: Florent Pagny (1988-1991), Lenny Kravitz (1992-1997), Stanislas Merhar (1997-1998), Matthieu Chedid (2012) e Benjamin Biolay (2012-2015).

La carriera di Vanessa Paradis

Appassionata di canto fin da bambina, Vanessa Paradis debutta a soli 13 anni con il singolo La magie des surprises parties. Nel 1987 sale alla ribalta e diventa famosa grazie al successo Joel le taxi. Non solo cantante, ma anche attrice. La Paradis ha alternato, per un periodo, le due carriere. Nel 1989 la troviamo in Noce Blanche dove ha destato scandalo poiché, minorenne, è comparsa in alcune scene senza veli.

Nel 1992, insieme all’allora fidanzato Lenny Kravitz, compone il suo primo album in inglese dal titolo Vanessa Paradis. Nel 1999 è la protagonista del film La ragazza sul ponte, ma poi decide di abbandonare il mondo del cinema per dedicarsi completamente alla musica. Nel 2000 esce l’album Bliss che la vede, per la prima volta, nelle vesti di cantautrice. Nel 2007 è la volta di Divinidylle che le vale molti successi francesi ed internazionali. Nel 2013 esce il doppio album Love songs.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Costanza Caracciolo biografia

Costanza Caracciolo

Alexis Bledel biografia

Alexis Bledel