Gerard Butler biografia
Fonte Facebook
in

Gerard Butler

  • Nome d'arte: Gerard Butler
  • Soprannome: Gerry
  • Data di nascita: 13 novembre 1969 (giovedì)
  • Età: 49 anni
  • Segno zodiacale: Scorpione
  • Professione: Attore
  • Titolo di studio: Laurea in Giurisprudenza
  • Luogo di nascita: Paisley - Scozia
  • Altezza: 188 cm
  • Peso: 86 kg
  • Account social: Instagram Facebook Twitter

La vita privata di Gerard Butler

Attore e produttore cinematografico, Gerard James Butler, soprannominato Gerry, nasce a Paisley in Scozia il 13 Novembre 1969 da Margaret ed Edward Butler.

Gerard ha una sorella Lynn e un fratello Brian, entrambi più grandi di lui.

La famiglia si trasferisce in Canada ma, dopo soli 18 mesi dal trasferimento, a causa di problemi finanziari i genitori si separano. Gerard, Lynn e Brian tornano con la madre in Scozia. Gerard rincontrerà il padre dopo sedici anni. L’attore parla spesso di come sia stato difficile vivere senza un padre e di come sia stato doloroso perderlo definitivamente. Il padre infatti muore di cancro sei anni dopo il loro incontro.

In una intervista rilasciata alla rivista Grazia nel 2017 dichiara “Il mio eroe è mia madre: ha tirato su tre figli senza padre e con appena 14 dollari in tasca».

Gli amori di Gerard Butler: lo scapolo d’oro

Gerard non si è sposato ma ha avuto molte relazioni tra le quali la top model Naomi Campbell nel 2009 e l’attrice Madalina Ghenea. Gli vengono attribuiti anche diversi flirt con le co-star dei film nei quali ha recitato tra cui Cameron Diaz, Jennifer Aniston e Lindsay Lohan.

Nel 2016 è di nuovo single dopo due intensi anni d’amore con la interior design Morgan Brown.

Nel 2017, viene fotografato in barca ad Ischia con la conduttrice televisiva Barbara D’Urso. Nessuna storia d’amore però con la D’Urso. I due, più semplicemente, hanno lasciato Ischia insieme condividendo il mezzo di trasporto.

La carriera di Gerard Butler

Gerard mostra già all’età di dodici anni spiccate attitudini attoriali recitando nello spettacolo Oliver al Kings Theatre di Glasgow.

Dopo la Laurea in Giurisprudenza si trasferisce a Londra e prosegue la sua carriera di attore partecipando alla versione teatrale di Trainspotting.

L’esordio sul grande schermo avviene nel 1997 con il film La mia regina (Mrs. Brown) di John Madden nel quale recita accanto al premio Oscar Judi Dench e all’attore Billy Connolly.

Nel 2004, viene scritturato da Joel Schumacher per interpretare il Fantasma nel musical The Phantom Of The Opera (Il Fantasma dell’Opera), adattamento cinematografico dell’omonimo musical di Andrew Lloyd Webber. Nella parte Gerard da prova di tutto il suo talento recitativo e canoro.

Nei suoi film più famosi è sempre affiancato da bellissime attrici: in Tomb Raider: la culla della vita  (2003) recita accanto ad Angelina Jolie, in P.S. I love you (2007) è affiancato da Hilary Swank, in La dura verità (2009) è co-protagonista con Katherine Heigl e nel 2010, con il Cacciatore di ex, recita al fianco di Jennifer Aniston.

Di tutt’altro fascino il rapper 50 Cent, partner cinematografico di Gerard nel film Den of Thieves (2018) del regista Christian Gudegast. Den of Thieves racconta di un gruppo di “esperti” che pianificano un colpo eccezionale alla Federal Reserve di Los Angeles. Butler è Nick Flanagan, il poliziotto incaricato di fermare la banda e stanare i malviventi accompagnato da una emozionante colonna sonora rap.

Gerard Butler: il bronzo di Riace scozzese 

La prestanza fisica e il corpo statuario consentono a Gerard Butler di ricevere in 300 di Zack Snyder (2007) il ruolo dell’eroico Re di Sparta Leonida e del Dio d’Egitto Seth nel film Gods of Egypt  (2016) diretto dal regista australiano Alex Proyas.

300, versione cinematografica dell’omonima graphic novel di Frank Miller incassa 450 milioni di dollari diventando un vero film cult e Butler ottiene un enorme fama internazionale. Per interpretare lo stoico Re Leonida Gerard ha dovuto trascorrere 4 ore al giorno in palestra per 4 mesi.

Simbolo dell’uomo che non deve chiedere mai Gerard è stato testimonial delle campagne pubblicitarie di Hugo Boss e degli orologi Festina.

Gerard Butler e l’incidente in moto

Nel 2017 Butler ha avuto un brutto incidente a Los Angeles mentre era alla guida della sua motocicletta dove ha riportato una serie di fratture ai piedi.

One Comment

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Mario Biondi biografia

Mario Biondi

Nina Moric biografia

Nina Moric