Barbara D'Urso biografia
Fonte Facebook
in ,

Barbara D’Urso

La vita privata di Barbara D’Urso

Barbara D’urso – nome d’arte di Maria Carmela D’Urso – è nata a Napoli il 7 maggio 1957, da genitori calabresi. La sua infanzia viene segnata indelebilmente dalla morte della madre, avvenuta nel 1968. Ha dichiarato che dall’età di diciott’anni, dopo aver deciso di partire per Milano per cercare fortuna nel mondo dello spettacolo, non ha avuto più contatti con il padre, contrariato dalla scelta della figlia.

Per molti anni ha avuto una relazione con il produttore cinematografico Mauro Berardi, dal quale ha avuto due figli: Giammauro ed Emanuele. Si è sposata una sola volta: nel 2002 è convolata a nozze con il ballerino Michele Carfora, dal quale si è separata nel 2008.

Le misure di Barbara D’Urso

Nonostante abbia compiuto sessant’anni, Barbara D’Urso è ancora una delle donne più sensuali che ci siano in televisione. La conduttrice ama mantenersi in forma con una dieta equilibrata e tanto esercizio fisico, tra cui la danza. Misura 168 cm e pesa 62 kg.

Tatuaggi e significati

Barbara D’Urso non ha nessun tatuaggio.

Gli amori di Barbara D’Urso

La conduttrice ha avuto diverse relazioni: tra i primi famosi troviamo la relazione con Miguel Bosé e un presunto flirt, mai totalmente chiarito, con Vasco Rossi. Successivamente si innamora del produttore Mauro Berardi, che ha amato per molti anni, ma non ha mai sposato e dal quale ha avuto due figli, Giammauro ed Emanuele.

Dopo la fine della storia con Berardi, Barbara D’Urso incontra Michele Carfora, con il quale si sposa nel 2002: il matrimonio dura sei anni, concludendosi definitivamente nel 2008. Dopo il 2008 ci sono stati solo numerosi flirt più o meno confermati e molti gossip sulla vita privata di Carmelita: viene, ad esempio, fotografata insieme a Stefano Bettarini mentre si scambiano effusioni e baci e sono state ipotizzate delle love story con il calciatore Fabio Galante e il suo istruttore sportivo Marco Rustichelli. Nel 2010 termina la relazione con l’imprenditore Pier Paolo Pizzimbone.

Nel 2011 Barbara si trova costretta a smentire categoricamente il gossip sul presunto flirt con l’allenatore Massimiliano Allegri. Anche quest’ultimo nega la relazione e chiede rispetto per la sua compagna di allora.

Nell’estate 2017, dopo una paparazzata in barca, circola voce di una liaison con l’attore e produttore cinematografico Gerard Butler. La presunta storia non è mai stata confermata.

La carriera di Barbara D’Urso

All’età di diciotto anni decide di lasciare Napoli alla volta di Milano, allo scopo di entrare nel mondo dello spettacolo. La prima idea di Barbara D’Urso è quella di lavorare come modella, idea poi scartata, principalmente per colpa della statura, che non rientra negli standard. Successivamente (nel 1977) debutta sul piccolo schermo alla conduzione di Goal, al fianco di Diego Abatantuono, Teo Teocoli e Massimo Boldi.

È a questo punto che sceglie di cambiare il nome da Maria Carmela a Barbara, un nome che richiama meno le origini meridionali della conduttrice. Nel 1980 inizia a condurre Domenica In, accanto a Pippo Baudo. Negli anni novanta è stata iscritta per un breve periodo all’Albo dei Giornalisti: è stata poi radiata perché faceva spot pubblicitari per la carta stampata. Tra gli anni 2003 e 2004 conduce ben tre edizioni del Grande Fratello, mentre tra il 2005 e il 2006 conduce la seconda e la terza edizione de La Fattoria.

Dal 2008 conduce la fascia pomeridiana di Canale 5 con il programma Pomeriggio Cinque, un talk-show dove si alternano numerosi ospiti che discutono su diversi argomenti, dai più leggeri e rosa a quelli di cronaca nera. In ogni puntata intervengono anche molti vip che raccontano la loro vita privata in un’intervista condotta dalla D’Urso. Dal 2009, lo stesso programma viene proposto anche alla domenica: esso nell’edizione 2009-2010 si è intitolato Domenica Cinque, mentre dal 2010 si chiama Domenica Live. 

Ha lavorato per molti sceneggiati televisivi: i più importanti, per cui viene ancora ricordata, sono la miniserie Lo Zio D’America (2002), dove recita accanto a Christian De Sica e La Dottoressa Giò (1997-1998), serie andata avanti per due stagioni dove Barbara veste il ruolo di una ginecologa romana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Adriano Celentano biografia

Adriano Celentano

Grace Kelly biografia

Grace Kelly