Gigi Marzullo biografia
Fonte Instagram
in

Gigi Marzullo

La vita privata di Gigi Marzullo

Luigi Marzullo, detto Gigi, nasce ad Avellino il 25 Luglio 1953 sotto il segno zodiacale del Leone.

Il padre Gerardo e la madre Angela, entrambi maestri elementari, lo educano allo studio e Luigi si laurea alla facoltà di Medicina e Chirurgia presso l’Università di Pisa.

Giornalista colto, esperto di letteratura, cinematografia e teatro è la colonna portante di molti programmi RAI da circa venti anni.

Adora portare i capelli lunghi, infatti non li taglia mai, piuttosto li accorcia saltuariamente.

 

Gigi Marzullo e i suoi cavalli di battaglia 

Giornalista ecclettico ed esperto di comunicazione, Gigi Marzullo è ideatore di alcune frasi aforistiche che sono diventate veri e propri cavalli di battaglia “evergreen”, come:

Si faccia una domanda e si dia una risposta

Questa caratteristica lo ha reso oggetto di numerose imitazioni da parte di diversi comici, Maurizio Crozza in primis.

L’amore per Gigi Marzullo

Tra gli aforismi di Marzullo c’è anche la frase:

“amo più fare domande che riceverne”.

Sarà per questo che il giornalista si è sempre dimostrato riservato e “notturno” sulla sua vita privata.

Di lui sappiamo che, dopo 20 anni di fidanzamento con la storica compagna, la giornalista e collega Antonella De Iuliis, il 16 settembre 2018 ha definitivamente detto addio al titolo di scapolo.
Gigi e Antonella, infatti, si sono sposati al comune di Nusco in provincia di Avellino e solo a cose fatte hanno annunciato il grande evento. A celebrare le nozze è stato un grande amico dello sposo, il sindaco Ciriaco De Mita. Dopo il rito, gli ospiti di Marzullo sono stati invitati a casa De Mita per il pranzo nuziale.

Un regalo inaspettato

I faccia a faccia condotti sottovoce da Marzullo con personaggi della cultura, dello sport e dello spettacolo si contano a centinaia. L’intervista con Woody Allen sarebbe stata, a detta del conduttore, una delle più incredibili nella sua carriera. Pare infatti che, il regista newyorkese gli abbia inviato un paio d’occhiali uguali ai suoi, dopo un apprezzamento che Marzullo gli aveva fatto durante l’intervista.

La carriera di Gigi Marzullo

Gli esordi

Nonostante la laurea in Medicina, Gigi Marzullo non ha mai esercitato la professione medica. Sceglie infatti di dedicarsi anima e corpo alla sua vera passione: il giornalismo.

Inizia come praticante presso il quotidiano partenopeo Il Mattino e nel 1983, all’età di trenta anni, consegue la qualifica di giornalista professionista.

Nello stesso anno, su segnalazione del corregionale Ciriaco De Mita, entra in RAI e conduce il suo prima programma: Forte Fortissimo.

Biagio Agnes gli affida nel 1986 Italia Mia, programma televisivo sulle bellezze dell’Italia, a cui segue, nel 1987, Il Mondo è tuo.

Il successo

Dopo diverse esperienze televisive, Gigi Marzullo passa alla conduzione del programma a cui deve la sua fortunata carriera di conduttore televisivo: Mezzanotte e dintorni.

Si tratta di un talk show in onda su Rai1 in terza serata; in studio, personaggi più o meno famosi si raccontano a Gigi Marzullo, in quella che assume le forme di un’intervista-confessione faccia a faccia. Il garbo e la discrezione contraddistinguono lo stile giornalistico di Marzullo che, pur ponendo  spesso domande intime e personali, riesce sempre a mettere a suo agio l’interlocutore di turno.

Tutte le puntate del programma, in onda dal 1989 al 1993, si chiudono con la domanda cult di Marzullo:

La vita è un sogno o i sogni aiutano a vivere meglio?

Dopo un anno di pausa, il programma riapre i battenti sulle note della celebre canzone “Ancora” di Eduardo De Crescenzo “è notte alta e sono sveglio…” e con un titolo tutto nuovo: Sottovoce (1994). Il format è il medesimo del precedente: appuntamento tutte le notti dal Lunedì al Venerdì, domande garbate e discrete ai vip in studio.

Gigi Marzullo diventa l’icona del piccolo schermo per RAI Notte ed è così che ottiene la conduzione di programmi settimanali come Settenote – Musica e musiche, Cinematografo, Milleeunlibro – Scrittori in TVApplausi e L’appuntamento – libri in TV.

In collegamento dagli stadi, diventa ospite fisso di Quelli che… il calcio, e interviene come ospite d’eccezione nei programmi di Fabio Fazio, accanto al simpatico Nino Frassica.

Ha recitato la parte di se stesso in una puntata della serie TV Un medico in famiglia mentre sul grande schermo è comparso nei film Body Guards – guardie del corpo Matrimonio alle Bahamas.

Autore di numerosi libri di saggistica e filosofia sul mondo dello spettacolo, grazie alla collaborazione di RAI Eri, è il responsabile della struttura Notte di Rai1 nonché Capostruttura Cultura per l’azienda televisiva nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Nicola Savino biografia

Nicola Savino

Fabio Troiano biografia

Fabio Troiano