Giorgio Manetti biografia
Fonte Instagram
in

Giorgio Manetti

La vita privata di Giorgio Manetti

Giorgio Manetti è nato il 28 aprile del 1956 a Campi Bisenzio, per poi trasferirsi con la sua famiglia a Firenze, città in cui ha trascorso l’infanzia.

Manetti è un uomo di grande cultura: parla bene inglese e spagnolo, ama l’arte, il cinema e la musica. I suoi cantanti preferiti sono Michael Jackson, Lucio Battisti e Mina. Inoltre, adora le macchine di lusso e viaggiare.

Nel mondo dello spettacolo è diventato famoso per la sua partecipazione al Trono Over di Uomini e Donne, dove è uno tra i cavalieri più amati. Nel programma è stato definito il Gabbiano -come il protagonista del libro di Richard Bach- perché, più che alla ricerca di un sentimento duraturo, è attratto dalla emozioni che si vivono momento per momento.

Le misure di Giorgio Manetti

Giorgio è alto 180 centimetri e pesa 78 chili.

Tatuaggi e significati

Il Gabbiano non ha nessun tatuaggio sul corpo.

Gli amori di Giorgio Manetti

Manetti ha avuto una relazione con Gemma Galgani, conosciuta a Uomini e Donne nel 2014. La storia si è conclusa il famoso 4 settembre 2016, per decisione di Gemma, che sentiva che Giorgio non era innamorato di lei.

Dall’estate 2018 Giorgio ha una fidanzata top secret. Non ha mai voluto svelare la sua identità ma si tratta di un’imprenditrice cinquantenne che Manetti ha conosciuto nel 2007. La donna ha un matrimonio finito alle spalle e un figlio ormai adulto che vive a Londra.

Al settimanale Nuovo Tv Giorgio ha detto:

Tra noi è nato tutto nel 2007: a suo tempo c’era amore, poi però era finito. Ultimamente, al termine della mia partecipazione a Uomini e Donne, ci siamo riavvicinati. Avevo bisogno di serenità e lei mi lascia tranquillo

Giorgio da giovane:

View this post on Instagram

Hawaii 1984

A post shared by Giorgio Manetti (@giorgio56manetti) on

La carriera di Giorgio Manetti

Il cavaliere ha conseguito il diploma di parrucchiere e ha lavorato nel negozio di barbiere insieme al padre. Ha svolto, però, anche diversi lavori, come commerciante e commesso. Ha viaggiato molto il mondo, cosa che l’ha aiutato a livello linguistico, ma anche di esperienze. Durante il periodo della partecipazione a Uomini e Donne, ha passato  più tempo a Roma che a Firenze e ha lavorato al fianco di importanti figure manageriali.

Inoltre, Giorgio cura una rubrica sul settimanale Mio -è dedicata all’amore e, in particolare, consiglia a donne che soffrono per questo sentimento la strada migliore da seguire- e nel 2017 ha pubblicato per Edizioni Giuseppe Laterza un libro dal titolo Il gabbiano e le sue principesse. Quest’ultimo è la sua autobiografia, in cui un capitolo intero è dedicato a Gemma.

Il cavaliere è anche iscritto a due agenzie in qualità di attore, ma non ha mai preso parte a film o fiction.

Giorgio Manetti dopo Uomini e Donne

Dopo tanti anni di partecipazione al Trono Over di Uomini e Donne, Giorgio Manetti lascia la trasmissione e si reinventa.

Il Gabbiano prende questa decisione principalmente perché:

Pensavo fosse arrivato il momento di chiudere la mia esperienza: l’ultima stagione è stata dura, ma grazie a Maria De Filippi e alla sua squadra ho superato tutto. Sono state persone meravigliose, straordinarie, spero che questo rapporto di amicizia continui.

Terminata l’esperienza televisiva, apre la società Giorgio Manetti Lifestyle occupandosi di organizzazione di eventi privati e aziendali sia in Italia che all’Estero.

4 Comments

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Paul Walker biografia

Paul Walker

Jack Vanore biografia

Jack Vanore