Liam Hemsworth biografia
Fonte Facebook
in

Liam Hemsworth

La vita privata di Liam Hemsworth

Liam Hemsworth è un attore australiano nato il 13 Gennaio 1990. Cresce a Melbourne in Australia con la famiglia. La mamma, Leonie, è un’insegnante di inglese e il padre, Craig, un assistente sociale. Riguardo al rapporto con i due fratelli più grandi ChrisLuke, entrambi attori e con i quali condivide la passione per il surf, Liam ha dichiarato:

Siamo fratelli, siamo sempre in competizione. Questa è una cosa positiva che ci spinge a dare sempre il massimo. Non siamo invidiosi l’uno dell’altro, anzi siamo felici quando qualcuno di noi riesce ad ottenere qualcosa di buono dalla vita.

Il fratello Chris Hemsworth, nel 2011, gli soffierà da sotto il naso il ruolo di Thor nel film omonimo diretto da Kenneth Branagh.

Liam Hemsworth e la relazione con Miley Cyrus

Nel 2009 Hemsworth si trasferisce negli Stati Uniti per intraprendere la carriera di attore. Durante le riprese del film The Last Song di Will Blakelee, conosce la cantante e attrice Miley Cyrus. Dopo tre anni di continui tira e molla i due si fidanzano ufficialmente, ma nel Settembre 2013 la relazione finisce.

Miley Cyrus, intervistata dalla conduttrice Ellen DeGeneres nel 2016 ha dichiarato di essere di nuovo fidanzata con il bell’attore e che il loro è un grande amore. 

I due si sposano il 23 dicembre 2018 nella loro casa in Tennessee.

Ad agosto 2019 annunciano la separazione, dopo soli otto mesi di matrimonio.

View this post on Instagram

My love ❤️

A post shared by Liam Hemsworth (@liamhemsworth) on

I tatuaggi di Liam Hemsworth

Liam e Miley hanno deciso di suggellare la loro unione con un tatuaggio abbinato. La coppia ha poi deciso di condividere il risultato postando una foto su Instagram: due frasi tratte dal celebre discorso del Presidente degli Stati Uniti Theodore Roosevelt del 1910, dal titolo Citizenship in a Republic.

Quello di Miley riporta le parole: “So that his place shall never be with those cold and timid souls who knew neither history nor defeat.” (E perciò il suo posto non sarà mai accanto alle anime fredde e pavide che non conoscono né vittoria né sconfitta), quello di Liam, invece: “If he fails, at least he fails while daring greatly” (Nel peggiore dei casi, fallisce perlomeno dopo aver molto osato).

Sempre a testimoniare l’amore che prova per Liam, Miley ha sul braccio sinistro il disegno di un barattolo di Vegemite, la crema spalmabile australiana, uno dei cibi preferiti dell’attore.  

La carriera di Liam Hemsworth

La carriera cinematografica di Hemsworth inizia nel 2009 con il film di fantascienza Knowing di Alex Proyas dove recita a fianco di Nicolas Cage. Il film non incontra il favore della critica ma ottiene un discreto riscontro nel pubblico e anche un buon incasso ai botteghini.

Il successo internazionale

Dal 2012 al 2016 Liam è Gale Hawthorne, uno dei protagonisti della famosa serie The Hunger Games composta da quattro film usciti consecutivamente: The Hunger Games (2012), The Hunger Games: Catching Fire (2013), The Hunger Games: Mockingjay – Part 1 (2014) e The Hunger Games: Mockingjay – Part 2 (2015). La serie, basata sulla trilogia della scrittrice americana Suzanne Collins, ottiene un successo planetario e incassi da record.

Nel 2013 Hemsworth interpreta il ruolo del giovane inventore Adam Cassidy nel film Il potere dei soldi – Paranoia. Nello stesso anno escono Love & Honor, dove l’attore riveste il ruolo di un soldato americano impegnato nella Guerra in Vietnam e Empire State nel quale recita a fianco di Dwayne Johnson. La pellicola racconta la storia di una delle più grandi rapine avvenute nella storia degli Stati Uniti d’America.

Liam, nel 2014, è il protagonista del thriller Cut Bank (2014), nel quale recita con John Malkovich.

Con Kate Winslet, nel 2015, è nel cast del film drammatico The Dressmaker e ricopre il ruolo del giocatore di football australiano Teddy McSwiney.

Il film western The Duel (2016) di David Kingston, nel quale Liam recita la parte di un ranger texano, è un vero flop. Il New York Times scrive:

Ci sono così tanti errori tra il direttore e lo sceneggiatore che gli errori commessi dai personaggi sembrano perdonabili a confronto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Matt Damon biografia

Matt Damon

Chris Evans biografia

Chris Evans