Oliver Hutton biografia
Fonte Facebook
in ,

Oliver Hutton

  • Soprannome: Holly
  • Data di nascita: 27 luglio 1975 (domenica)
  • Età: 43 anni
  • Segno zodiacale: Leone
  • Professione: Calciatore
  • Luogo di nascita: Tokyio
  • Altezza: 175 cm
  • Peso: 64 kg

La vita privata di Oliver Hutton

Oliver Hutton, conosciuto semplicemente come Holly, è il più grande calciatore della storia. Figlio di Michael, capitano di navi e della casalinga Maggie, nasce a Tokyo il 27 luglio del 1975.

Il matrimonio con Patty e la nascita dei gemelli

Oliver si è sposato a soli 19 anni con Patty Garsby. La ragazza era capo della tifoseria della New Team già dai tempi delle elementari, in seguito è diventata dirigente della squadra. Dall’amore della coppia sono nati i gemelli Daibu e Hayate Hutton, anche loro grandi promesse a livello calcistico.

I gossip su Maggie e Roberto Sedinho

Quando Holly si è trasferì insieme alla madre a Fujisawa, arrivò in concomitanza una lettera da parte del padre (imbarcato su una nave) che annunciava l’arrivo dell’amico e calciatore professionista brasiliano Roberto Sedinho. Roberto si stabilì in casa Hutton insieme ad Holly e alla madre Maggie, questa convivenza scatenò il gossip da parte dei maligni.

La carriera calcistica di Oliver nel settore giovanile

Holly si è trasferì all’età di 10 anni a Fujisawa, nella nuova città si trovò ad affrontare l’ultimo anno di elementari, ma soprattutto dovette trovare una squadra per giocare a calcio. Inizialmente decise di iscriversi alla Newppy dove incontra la sua futura moglie Patty Gatsby. La prima partita con i nuovi compagni è contro la San Francis del portiere Benji Price, i giovani campioni si giocano il diritto di utilizzare il campo di allenamento. Per la prima volta la San Francis perderà una partita.

La città di Fujisawa decide di mandare al campionato nazionale una selezione con tutti i migliori giocatori delle scuole del distretto, la New Team. Di questa squadra faranno parte Holly, Benjii Price, Tom Becker, Bruce Harper e tutti i migliori giovani talenti della zona.

La New Team riuscirà a vincere il campionato dopo avere sconfitto difficilissimi avversari come i gemelli Derrick, Philippe Calagan, Julian Ross ed in finale la fortissima Muppet del temutissimo Mark Lenders.

I 3 anni delle scuole medie

Nonostante l’abbandono del portiere Benjii Price, trasferitosi in Germania, la squadra della New Team guidata da Holly riuscì a vincere tutti e tre i campionati dell’era Hutton. Solo l’ultimo campionato viene vinto a pari merito con la Toho di Lenders. Gli anni delle medie sono molto importanti per la crescita calcistica di Holly, pronto per raggiungere Roberto Sedinho in Brasile dopo la fine del ciclo scolastico.

Il pallone è mio amico cit.Oliver Hutton

L’esperienza in Brasile e l’esordio nei professionisti

Dopo avere esaudito il sogno di andare a giocare in Brasile, Holly si trasferisce in Europa per entrare a far parte del Cataluna (il Barcellona). Il giocatore riesce ad entrare a far parte della seconda squadra che milita nella serie B spagnola, in una sola partita riesce però a segnare i goal concordati con il Presidente del club per passare nella prima squadra.

Il palmeras di Oliver Hutton

  • 1 Campionato nazionale scuole elementari Giapponese
  • 3 Campionato nazione scuole medie Giapponese
  • 1 Torneo di Parigi per nazionali U16
  • 1 Mondiale nazionali U16
  • 1 Scudetto campionato brasiliano
  • 1 Scudetto Liga Spagnola
  • 1 Mondiale nazionali U19

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Mark Lenders biografia

Mark Lenders

Leah Pipes biografia

Leah Pipes