Paolo Kessisoglu biografia
Fonte Instagram
in

Paolo Kessisoglu

La vita privata di Paolo Kessisoglu

Paolo Kessisoglu, nato a Genova il 25 luglio 1969, è un famoso attore comico, conosciuto soprattutto come componente di un duo comico insieme a Luca Bizzarri. Il duo di Luca e Paolo ha conquistato il grande schermo con la conduzione del programma de Le Iene e poi grazie agli sketch comici nella serie Camera Cafè.
La sua famiglia è di origini armene ed era fuggita in Italia per sopravvivere al genocidio della Prima guerra mondiale.
Dal 2003, cioè da quando si è sposato con la giornalista Sabrina Donadel, non vive più a Genova ma a Milano, insieme anche alla figlia Lunita.

View this post on Instagram

#cameracafé #lucabizzarri #paolokessisoglu #actor

A post shared by MovieLife (@movielifestream) on

Le misure di Paolo Kessisoglu

Paolo Kessisoglu è molto alto, infatti misura 185 centimetri di altezza e pesa circa 70 chili. Si mantiene in forma praticando una tra le sue più grandi passioni: il ciclismo. Spesso su Facebook condivide post e foto sulle sue gite all’aria aperta e sulle maratone a cui partecipa.
Anche una buona alimentazione gioca un ruolo importante sulla sua linea e Paolo e la sua famiglia lo sanno bene, per questo seguono da anni una dieta vegetariana.

L’incidente

Durante le riprese di Immaturi 2 a Paros in Grecia l’attore comico ha fatto un incidente in moto in cui si è scontrato con una macchina sbucata all’improvviso. Fortunatamente non si è trattato di un incidente di grave entità, nonostante la grande preoccupazione. Un piccolo aneddoto di questa storia è che nell’impatto aveva perso la fede nuziale, ma quando è tornato sul luogo dell’incidente per cercarla l’ha ritrovata lì sull’asfalto ad attenderlo, come se fosse un segno del destino.

Tatuaggi e significati

Paolo Kessisoglu non ha tatuaggi.

Gli amori di Paolo Kessisoglu

Paolo ha sempre mantenuto una grande distanza tra la sua vita privata e i riflettori, perciò non si conoscono le sue storie d’amore prima dell’amore vero, quello per sua moglie, Sabrina Donadel. I due si sono sposati dopo solo 3 mesi di frequentazione, nel giugno 2003, e poco tempo dopo hanno avuto una figlia, Lunita Maria.

La carriera di Paolo Kessisoglu

La prima passione che sviluppa fin da piccolo è quella per la musica, esibendosi con la sua chitarra dall’età di 13 anni nei locali jazz di Genova.

Nel 1991 conosce Luca Bizzarri e fondano insieme I Cavalli Marci, un gruppo di comici che gli porterà maggiore notorietà. Il duo di Luca e Paolo, però, decide nel 1998 di abbandonare i colleghi, scegliendo la carriera del teatro e del cinema.

Cominciano così a recitare in alcuni film come in E allora mambo! (1998) e poi in Tandem (2000). In seguito i due doppiano due personaggi del cartone animato Disney Le follie dell’imperatore.

Nel 2001 approdano a Le Iene come invitati ed entrano a fare parte del cast di Mai dire Gol.
Il loro debutto successivo avviene nel 2003 a Camera Café, la sitcom in cui Kessisoglu interpreta Paolo Bitta.
Nel 2007, dopo quasi otto stagioni di conduzione de Le Iene, Luca e Paolo ne lasciano temporaneamente la conduzione a Fabio De Luigi, per poi tornare in trasmissione a fianco di Ilary Blasi all’inizio del 2009.

Nel febbraio 2011 ha partecipato alla conduzione del Festival di Sanremo per l’edizione condotta da Gianni Morandi e insieme anche a Elisabetta CanalisBelén Rodríguez.

Tra il 2011 e il 2012 Paolo ha recitato nel ruolo di Virgilio nei film Immaturi e Immaturi – Il viaggio.
Dal 12 gennaio 2018 è andata in onda la prima stagione della serie Immaturi, ispirata al film del 2011. Il 10 gennaio è stato annunciato il rinnovo per la seconda stagione.

Dal 5 marzo 2018 Paolo torna sullo schermo con Luca Bizzarri nel programma Quelli che… Dopo il Tg su Rai2, insieme anche a Mia Ceran e Ubaldo Pantani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Isabella Rossellini biografia

Isabella Rossellini

Rajae Bezzaz biografia

Rajae Bezzaz