Claudia Mori biografia
Fonte Instagram
in

Claudia Mori

La vita privata di Claudia Mori

Claudia Mori è un’attrice e cantante nata a Roma il 12 febbraio 1944, sotto il segno dell’Acquario, con il nome di Claudia Moroni. Ha una sorella maggiore, Anna (1939) ed è cresciuta in una famiglia di umili origini che ha vissuto spesso dei problemi economici. Nonostante questo, erano molto uniti e pronti a sostenersi a vicenda. Il successo di Claudia ha rappresentato per loro un’ancora di salvezza poiché aiutò economicamente i genitori.

Dal 1964 è sposata con Adriano Celentano ed hanno tre figli: Rosita (1965), Giacomo (1966) e Rosalinda (1968).

Le misure

Claudia Mori è alta circa 1.75 metri.

Gli amori di Claudia

Durante la sua adolescenza, Claudia Mori è stata fidanzata con Francisco Lojacono, calciatore argentino.

Nel 1963, sul set del film Uno strano tipo, incontra Adriano Celentano ed i due si innamorano tanto che, il 14 luglio 1964, con una cerimonia segreta, si sposano nella chiesa di San Francesco a Grosseto. Entrambi molto gelosi, la Mori racconta di come Celentano gli tagliasse le minigonne quando lei le indossava per non fargliele mettere più. Ancora oggi rappresentano una delle coppie più solide ed innamorate del mondo dello spettacolo. Hanno tre figli: Rosita, nata il 17 febbraio 1965, Giacomo nato nel 1966 e Rosalinda, nata il 15 luglio 1968.

La carriera della Mori

Claudia Mori inizia la carriera nel mondo dello spettacolo debuttando come Cerasella, protagonista dell’omonimo film nel 1959, seguito da successi come Rocco e i suoi fratelli o Sodoma e Gomorra che le permettono di essere un aiuto economico per la sua famiglia.

Nel 1964 recita in Super rapina a Milano di Adriano Celentano e decide di abbandonare, momentaneamente, la strada della recitazione a favore della musica incidendo il suo primo disco Non Guardarmi. Tre anni dopo arriva il vero successo con la canzone La coppia più bella del mondo in duetto con il marito e, sempre in coppia con Celentano, vince il Festival di Sanremo nel 1970 sulle note di Chi non lavora non fa l’amore. Nel 1975 è la volta del film Yuppi Du.

Dopo qualche anno torna a Sanremo come ospite con la canzone Non succederà più che le vale il primo posto in classifica ed il successo anche europeo. Nel 1990 conduce Dudu Dudù con Pino Caruso e nel 1994 torna sul palco dell’Ariston con Se mi ami. Nel 2009 è giudice ad X Factor, mentre ora si dedica alla carriera da produttrice ed è ospite in vari programmi televisivi, continuando ad essere una moglie sempre presente per Celentano.

Alessandro Tiberi biografia

Alessandro Tiberi

Moreno Morello biografia

Moreno Morello