Filippo Inzaghi biografia
Fonte Instagram
in

Filippo Inzaghi

La vita privata di Filippo Inzaghi

Filippo Inzaghi è un ex calciatore ed allenatore nato a Piacenza il 09 agosto 1973, sotto il segno del Leone. E’ cresciuto a San Nicolò (Piacenza) con la mamma Marina, il papà Giancarlo ed il fratello minore Simone (1976). Si è diplomato in ragioneria, anche se ha sempre preferito giocare a calcio. Una famiglia molto unita con l’obiettivo di insegnare ai propri figli i valori più importanti della vita.

Dal 2018 è fidanzato con Angela Robusti.

Le misure

Filippo Inzaghi è alto 1.81 metri e pesa circa 74 kg. Un maniaco della sana alimentazione, durante la sua carriera da calciatore era goloso di Plasmon ed i suoi pranzi e le sue cene erano sempre uguali: pasta bianca con un pò di sugo e bresaola. Mai uno strappo alla regola.

Gli amori di Filippo

Oltre che per le sue doti calcistiche, Filippo Inzaghi è noto per le sue conquiste e per essere sempre stato al fianco di bellissime ragazze.

Nel 2001 è stato 4 mesi con Samantha De Grenet: l’amore è finito perché, a detta della ragazza, Pippo era giovane, molto mondano e con voglia di divertirsi. Lui ha sofferto molto per questa decisione e non sono mancate le lacrime, come ha più volte rivelato.

Nel 2002 è stato visto insieme a Manuela Arcuri soprattutto a Gallarate, città dove viveva Inzaghi, ma non sono mai arrivate ne conferme ne smentite. Nel 2005 è la volta di Sonja Kinski: paparazzati insieme mentre lei si trovava in Italia, è arrivata la smentita di un possibile flirt dalla diretta interessata: “E’ solo un amico: l’interesse di voi italiani per i calciatori è davvero morboso”.

Il 2007 lo vede al fianco di Sara Tommasi: una relazione confermata dalla stessa ragazza che afferma di non aver mai voluto mettere in mostra il loro rapporto per non farsi pubblicità.

Sempre nel 2007 è stato visto con Victoria Petroff, modella russa, che dà la colpa alla stampa per la fine del loro amore e con Camilla Sjoberg, modella scandinava.

Dal 2008 al 2013 è stato fidanzato con Alessia Ventura, showgirl torinese che sembrava avesse fatto mettere la testa a posto a SuperPippo. Un amore travolgente tra alti e bassi, crisi, ritorno di passione fino alla rottura definitiva. I due sono rimasti in buoni rapporti ed ogni tanto capita che si vedano, anche con le rispettive famiglie. La Ventura ha rivelato che hanno provato a ricucire il rapporto, ma era inutile. A quanto pare Inzaghi avrebbe rovinato tutto con un tradimento di cui, ancora oggi, Alessia soffre sostenendo che un pugno in faccia le avrebbe fatto meno male.

Filippo e Angela Robusti

Agli inizi del 2018 è stato paparazzato con Angela Robusti, modella padovana ed ex corteggiatrice di Uomini e Donne. I due sono stati visti in giro insieme, anche allo stadio, ma non era mai arrivata una conferma fino al 21 aprile quando la ragazza, in occasione del suo compleanno, ha fatto una lunga dedica social ringraziando anche l’uomo che è al suo fianco e che la ama. Pippo ha commentato il tutto con tre cuoricini, non lasciando più alcun dubbio alla nascita di una nuova coppia.

A giugno del 2018, tra l’altro, la coppia è stata paparazzata insieme ma questa volta l’attenzione ricade sul pancino sospetto di Angela. I due, dunque, sono in attesa di un figlio che nascerà probabilmente in inverno.

La carriera di Inzaghi

Filippo Inzaghi cresce con la passione per il pallone tanto che, insieme al fratello Simone, passa intere ore a giocare sotto casa. Un attaccante puro con il fiuto per il gol che inizia al San Nicolò, squadra del suo paese, per poi passare nelle giovanili del Piacenza nel 1985 dove rimane fino al 1992. Per fare esperienza e maturare calcisticamente gioca a Leffe ed al Verona, fino al ritorno a Piacenza con 37 presenze e 15 gol.

Poi è la volta del Parma, ma soprattutto dell’Atalanta, dove si mette in mostra ed attira l’attenzione della Juventus che, nel 1997, lo vuole tra i suoi giocatori e vi rimane fino al 2001. E’ la volta del Milan squadra con cui, nel 2012, conclude la sua carriera dopo essere diventato Campione d’ Europa e Campione del Mondo. Punto fermo anche della Nazionale Italiana con cui è diventato Campione del Mondo nel 2006.

Miglior marcatore italiano in Champions League con 50 reti realizzate, decide di studiare e di dedicarsi al mondo dell’allenamento. Nel 2012-2013 allena gli Allievi Nazionale del Milan, poi inizia la sua scalata passando al allenare la Primavera rossonera fino alla prima squadra nel 2014-2015. Dal 2016 guida il Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Wilma Helena Faissol biografia

Wilma Helena Faissol

Flavia Pennetta biografia

Flavia Pennetta