Ryan Reynolds biografia
Fonte Facebook
in ,

Ryan Reynolds

La vita privata di Ryan Reynolds

Ryan Rodney Reynolds, nato il 23 Ottobre 1976. Nasce a Vancouver in Canada da Jim, commerciante, e Tammy, commessa. La famiglia ha origini irlandesi. Ryan ha quattro fratelli e in una intervista ha dichiarato:

Ho quattro fratelli più grandi di me, casa nostra trasudava testosterone. Se non fossi stato abbastanza atletico sarei probabilmente morto .

Si iscrive alla Kwantlen Polytechnic University, ma lascia gli studi prima di laurearsi.

Gli Amori di Ryan Reynolds: Alanis Morissette e Scarlett Johansson

L’attore ha avuto una lunga relazione, durata quattro anni, con la famosissima cantante canadese Alanis Morissette. Nel 2008, la Morissette pubblica l’album Flavors of Entanglement dedicando il testo della canzone Torch alla fine della storia con l’attore:

mi manca il tuo profumo, il tuo stile e il tuo modo sincero di assecondarmi… mi manca il tuo approccio alla vita e il tuo corpo nel mio letto… mi mancano le tue opinioni su qualsiasi cosa e la musica che mi avresti fatto ascoltare… 
mi mancano le nostre risate, le nostre lotte e i nostri resoconti di fine giornata.

Subito dopo Reynolds inizia a frequentare l’attrice Scalett JohanssonI due si sposano nel Settembre 2008. Il matrimonio dura però solo due anni e nel 2010, Ryan presenta richiesta di divorzio a Los Angeles.

Nel 2012 Reynolds sposa l’attrice Blake Lively, conosciuta sul set del film Lanterna Verde. Dalla loro unione nascono le figlie James e Ines. In una intervista rilasciata alla rivista Marie Claire, Blake ha rivelato che Ryan, oltre ad essere il grande amore della sua vita, è anche il suo miglior amico.

La carriera di Ryan Reynolds

Il primo ruolo importante per Reynolds arriva nel 1997 con la fortunatissima serie televisiva Due ragazzi e una ragazza che gli spalanca le porte del grande cinema. Nel 2002 recita nella commedia Maial College e l’anno successivo in Matrimonio impossibile a fianco di Michael Douglas.

Attore eclettico, Reynolds passa con disinvoltura dalla commedia romantica al thriller d’azione. Nel 2007 affianca Julia Roberts nel film Un segreto tra di noi e nel 2009 Sandra Bullock in Ricatto d’Amore.

Nel 2012 interpreta l’agente della CIA, Matt Weston, nel film, diretto da Daniel EspinosaSafe House – Nessuno è al sicuro, accanto a Denzel Washington.

Con Rebecca Ferguson è nel cast del film Life – Non oltrepassare il limite (2017). Nello stesso anno recita nel buddy movie Come ti ammazzo il bodyguard di Patrick Hughes, in cui lavora con attori del calibro di Salma Hayek e Gary Oldman.

Non solo cinema, Ryan è stato anche testimonial di due fragranze maschili. Nel 2010 è stato scelto per il profumo di Hugo Boss, nel 2019 diventa volto di Armani Code.

I personaggi di Ryan Reynolds: Hannibal King, Deadpool e Lanterna Verde

Reynolds è conosciuto principalmente per aver interpretato personaggi ispirati alle serie fumetti di casa Marvel.

Nel 2004 ottiene il primo ruolo memorabile, Hannibal King nel film Blade:Trinity con Wesley Snipes e Jessica Biel.

Indossa la maschera del mercenario Deadpool (Wade Winston Wilson) nel 2016.

Per prepararsi al ruolo di Hal Jordan/Lanterna Verde nel film X-Men le origini – Wolverine (2011),  Reynolds è stato costretto a rinunciare agli alcolici per circa un anno. “La cosa più difficile” – ha detto l’attore – “è stata rinunciare alla birra”.

I tatuaggi di Ryan Reynolds

Ryan ha piercing in entrambi i lobi delle orecchie e due tatuaggi: sul polso sinistro la frase “Conócete a ti mismo” (conosci te stesso) e l’altro raffigurante un cannone.

Ryan Reynolds e la maratona 

Nel 2008 l’attore ha preso parte alla maratona organizzata da Michael J.Fox per la ricerca contro il morbo di Parkinson, malattia che affligge anche suo padre – come ha raccontato sull’Huffington Post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Kendall Schmidt biografia

Kendall Schmidt

Alba Parietti biografia

Alba Parietti