Tinì Cansino biografia
in

Tinì Cansino

La vita privata di Tinì Cansino

Tinì Cansino, il cui vero nome è Photina Lappa, è nata il 23 settembre del 1959 in Grecia, ma è poi andata in Italia per lavoro all’età di 19 anni.

Ha anche studiato danza classica.

Il nome d’arte Tinì Cansino

Il cognome Cansino è stato scelto per la somiglianza fisica con Rita Hayworth, all’anagrafe Margarita Carmen Cansino.

Le misure di Tinì Cansino

Tinì è alta 170 centimetri.

Tatuaggi e significati

La Cansino non ha tatuaggi sul corpo.

Gli amori di Tinì Cansino

Photina è sposata con Claudio Di Giulio, con il quale ha avuto due figli, Tamara e Nicolas. Prima, però, ha avuto Voula, nata da una relazione extraconiugale.

La carriera di Tinì Cansino

Mentre era in vacanza in Italia, Tinì Cansino è stata scoperta dal produttore italiano Alberto Tarallo. Ha debuttato in televisione in Playgirl, ma il successo è arrivato nel 1983 con Drive In. Successivamente ha recitato in Carabinieri si nasce, Delizia e A un passo dall’aurora.

Nel 1989, dopo la partecipazione a Trisitors, si è ritirata dalla scene per dedicarsi alla famiglia, trovando poi difficoltà a reinserirsi nel mondo televisivo. Il 2012 è l’anno in cui è diventata opinionista del Trono Over di Uomini e Donne, insieme a Tina Cipollari e Gianni Sperti. Nel 2017 ha partecipato alla trasmissione I migliori anni con tutto il vecchio cast di Drive In.

Gianfranco D'Angelo biografia

Gianfranco D’Angelo

Jennie Garth biografia

Jennie Garth