Gabriel Garko biografia
Fonte Instagram
in

Gabriel Garko

La vita privata di Gabriel Garko

Gabriel Garko, il cui vero nome è Dario Gabriel Oliviero, è nato il 12 luglio del 1972 a Torino, da padre veneto e madre catanese, ma è cresciuto a Settimo Torinese. Il nome Garko sembra che sia ispirato al cognome materno, Garchio. Per motivi lavorativi si è poi trasferito a Zagarolo, dove è proprietario di un maneggio e pratica culturismo, nuoto, equitazione e sci.

Nel 2016, anno in cui l’attore è stato valletto del Festival di Sanremo, Gabriel è rimasto ferito in uno scoppio all’interno di una villa vicino Sanremo, durante il quale è morta la proprietaria.

Nel maggio 2017, durante una puntata di Matrix Chiambretti, di cui Adua era ospite, Gabriel le ha chiesto di sposarlo, con tanto di anello. Si rivelerà, però, una proposta di matrimonio finta. Nel 2020, dopo anni di smentite, Gabriel Garko ha fatto coming out durante una puntata in diretta del reality Grande fratello vip.

Il maneggio di Gabriel Garko

Garko ha un maneggio di sua proprietà. Si tratta di un centro ippico -che ha deciso di chiamare Othello in onore del suo cavallo preferito- alle porte di Roma, a Zagarolo, in via Giuseppe Lazzati 120. Il centro è nato proprio per il suo amore verso gli animali e, in particolare, i cavalli.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gabriel Garko (@gabrielgarko_official)

Le misure di Gabriel Garko

Gabriel è alto 190 centimetri e pesa circa 85 chili.

Le critiche sulla chirurgia

L’attore ha sofferto molto le critiche che gli sono state mosse riguardo i suoi presunti ritocchini estetici, smentiti dall’attore che ha anche spiegato di avere qualche problemino di salute.

Quando qualcuno mise delle foto, tra l’altro ritoccate, in rete, inizialmente mi feci una risata, ma nel momento in cui, il giorno dopo, al bar di fiducia, iniziai a notare una certa insistenza da parte di altri clienti abitudinari, per capire se quello visto online fosse vero, o meno, rimasi spiazzato. Oggi ci rido, ma non è stato facile.

A distanza di quasi due anni da quelle polemiche, durante l’ospitata a Ballando con le stelle nel 2018, Garko confessa di essere reduce da un intervento non di tipo estetico al viso (dovuto ad alcune cisti) che gli ha lasciato un po’ di gonfiore.

Tatuaggi e significati

L’attore non ha tatuaggi sul suo corpo.

Gli amori di Gabriel Garko e il coming out

Il bellissimo Dario (il suo nome di battesimo) ha avuto diverse liaison con donne dello spettacolo, anche se dopo il suo coming out ci sono dubbi sulla veridicità di ciascuna di esse. Garko ha avuto storie d’amore con Eva Grimaldi dal 1997 al 2001 e con Manuela Arcuri, ma anche presunti flirt con Serena Autieri, Isabella Orsini e Cosima Coppola.

Dal 2015 al 2018 avrebbe avuto una relazione con Adua Del Vesco, poi smentita dichiarando che era stata costruita a tavolino per logiche di spettacolo.

Il 25 settembre 2020, durante una puntata serale del Grande fratello vip, Gabriel Garko dichiara pubblicamente di essere gay, confermando le ipotesi che negli anni circolavano a riguardo. L’attore ha dichiarato di aver avuto una lunga relazione sentimentale con un uomo (Riccardo, per ben 11 anni). Più recentemente sembra abbia avuto un flirt con l’attore Gabriele Rossi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gabriel Garko (@gabrielgarko_official)

La carriera di Gabriel Garko

Dopo aver vinto il titolo de Il più bello d’Italia nel 1986, Garko ha iniziato a lavorare nel mondo della televisione. Ha recitato in numerosi film e serie tv per il piccolo schermo come: Villa Ada, Il bello delle donne, L’onore e il rispetto, Il sangue e la rosa, Il peccato e la vergogna, Rodolfo Valentino – La leggenda.

Inoltre, è stato ballerino di Scherzi a parte nel 1993 e co-conduttore del Festival di Sanremo 2016, insieme a Carlo Conti, Virginia Raffaele e Mădălina Ghenea. 

Sul grande schermo ha partecipato come attore a varie pellicole. Tra le più importanti troviamo: Paparazzi, Le fate ignoranti, Una moglie bellissima (di Pieraccioni) e Poveri ma ricchi.

In teatro ha preso parte a Quel che sapeva Maisie e Odio Amleto ed è stato testimonial di alcuni spot pubblicitari di Omnitel e Poste Italiane. Garko ha ricevuto una premiazione al Roma Fiction Fest nel 2009, 2010 e 2013 come migliore attore, rispettivamente per Il sangue e la rosa, L’onore e il rispetto 2 e L’onore e il rispetto 3.

Il 15 aprile 2018 è stato ballerino per una notte a Ballando con le stelle, dove è tornato nel 2022 come concorrente, affiancato dalla maestra Giada Lini.

Written by Camilla Dalloco

One Comment

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Francesco Testi biografia

Francesco Testi

Stefano Bettarini biografia

Stefano Bettarini