Marco D'Amore biografia
Fonte Facebook
in

Marco D’Amore

La vita privata di Marco D’Amore

Marco D’Amore nasce a Caserta il 12 Giugno 1981. È nipote d’arte, suo nonno infatti ha recitato nella compagnia di Nino Taranto e in alcuni film di Nanni Loy e Francesco Rosi. Dopo essersi diplomato al liceo si iscrive all’Università, facoltà di Lettere, ma lascia gli studi senza dare nessun esame.

Durante l’adolescenza sogna di diventare musicista, suona il flauto e il clarinetto. Nel 2002 supera le selezioni per la Scuola d’arte drammatica Paolo Grassi di Milano, dove si diploma nel 2004. Nel 2005 fonda la compagnia teatrale e cinematografica La Piccola Società insieme a Francesco Ghiaccio. È tifoso sfegatato del Napoli. Nonostante il successo ottenuto nel tempo, Marco D’Amore è molto riservato.

#fabiolovino #pictures #venezia71 #style

A post shared by Marco D'Amore (@damoremarco) on

Tatuaggi e significati

Marco D’Amore non ha nessun tatuaggio.

Marco D’Amore e Daniela Majorana

Nel 2010 Marco D’Amore si fidanza con Daniela Majorana, una sua ex compagna di scuola. I due, infatti, al liceo sono compagni di classe, ma tra i banchi di scuola non nasce nessuna scintilla. Dopo essersi incontrati di nuovo a distanza di tempo, Marco e Daniela iniziano una relazione. Daniela è lontana dal mondo dello spettacolo: figlia del fisico Ettore Majorana, la ragazza si occupa di risorse umane. Marco per la prima volta sogna con Daniela di avere una famiglia.

La carriera di Marco D’Amore

Marco D’Amore inizia la sua carriera di attore a teatro, quando nel 2000 supera il provino ed entra nel cast dello spettacolo Le avventure di Pinocchio. Da quel momento Marco affronta varie esperienze teatrali e nel 2009 debutta al cinema con il film Tris di donne e abiti nuziali, ma la svolta arriva soprattutto nel 2010 quando è uno dei protagonisti del film Una vita tranquilla.

Nel 2012 si fa strada in televisione e ottiene l’affetto del pubblico recitando nella fiction di Canale 5 Benvenuti a Tavola – Nord vs Sud, accanto a Giorgio Tirabassi e Fabrizio Bentivoglio. La grande popolarità arriva nel 2014 grazie alla interpretazione di Ciro Di Marzio nella serie televisiva Gomorra che ottiene subito un notevole successo. Mentre è impegnato sul set di Gomorra, Marco continua a recitare al cinema e a teatro. Nel 2017 abbandona definitivamente il ruolo di Ciro in Gomorra, ma è al cinema con il film Brutti e cattivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lino Guanciale biografia

Lino Guanciale

Mascia Ferri biografia

Mascia Ferri