Massimiliano Morra biografia
Fonte Instagram
in

Massimiliano Morra

La vita privata di Massimiliano Morra

Gabriele Massimiliano Morra, in arte Massimiliano Morra, è nato a Napoli il il 30 luglio 1986.

L’attore non ha mai trascurato gli studi e, dopo essersi diplomato al liceo scientifico, si è iscritto alla facoltà di Medicina e Chirurgia, nel corso di laurea di Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare. Se non avesse lavorato nel mondo dello spettacolo, avrebbe fatto il medico, in quanto gli piace molto aiutare gli altri.

Tra le sue passioni più grandi c’è il calcio ed è tifoso del Napoli. Non ama particolarmente gli eventi mondani e preferisce stare a casa a guardare un film o trascorrere serate tranquille con gli amici.

Le misure di Massimiliano Morra

Massimiliano Morra è alto 1,87 cm e pesa 82 kg e vanta un fisico statuario. Per mantenersi in forma pratica regolarmente nuovo e frequenta spesso la palestra. L’attore ha anche il brevetto come personal trainer.

Gli amori di Massimiliano Morra

Nel 2014 Massimiliano vive una storia d’amore con la giovane attrice Adua Del Vesco, che finisce a causa di divergenze caratteriali e per l’eccessiva gelosia di lui. I due attori recitano insieme in diverse fiction e riescono a mantenere un buon rapporto professionale nonostante il loro passato.

L’attore in un’intervista ha dichiarato di saperci fare con le donne e di aver ricevuto molti complimenti. Massimiliano Morra è rimasto single per diverso tempo, ma, l’incontro con Sara Di Vaira a Ballando con le stelle, riaccende il gossip. Gli addetti al settore sono sicuri che sia già scoppiato l’amore tra Sara e Morra, ma lui prende tempo e dichiara: 

E’ nata una bellissima amicizia, ma non escludo che in futuro possa nascere qualcosa in più.

La carriera di Massimiliano Morra

Massimiliano inizia la sua carriera di modello quando è ancora molto giovane e lavora con alcuni stilisti famosi e con prestigiose aziende di abbigliamento internazionali, come Carlo Pignatelli, Calvin Klein e Colt Jeans.

Nel 2010 ottiene il titolo di “Il più bello d’Italia” e nel 2013 inizia a lavorare come attore in televisione con la miniserie televisiva Pupetta- Il coraggio e la passione. Nella serie interpreta un boss della malavita e recita accanto a Manuela Arcuri. Nello stesso anno recita in un’altra serie televisiva, Baciamo le mani- Palermo New York 1958, insieme a Virna Lisi e Sabrina Ferilli, grazie al quale riceve l’Oscar dei giovani. Un altro riconoscimento è quello di Rivelazione dell’anno da TV Sorrisi e Canzoni.

Nel 2014 è nel cast di tre fiction di successo, Il peccato e la vergogna- Parte seconda, Rodolfo Valentino- La leggenda, entrambe accanto a Gabriel Garko, e Furore- Il vento della speranza, dove recitano anche Adua Del Vesco, Giuliana De Sio e Laura Torrisi.

Nel 2016 è uno degli attori principali della miniserie televisiva Non è stato mio figlio, accanto a Gabriel Garko e Stefania Sandrelli, ed è nel cast della serie Il bello delle donne…alcuni anni dopo.

Nel 2018 recita nella seconda serie di Furore ed è uno dei concorrenti di Ballando con le stelle, programma televisivo condotto da Milly Carlucci.

L’incidente automobilistico

Nella notte del 18 marzo, Massimiliano Morra è vittima di un gravissimo incidente automobilistico. Erano le 4 del mattino, dopo la puntata di Ballando con le stelle e dopo la cena con i colleghi, Morra si mette in auto per tornare a casa. Durante il tragitto, per schivare un’auto, deve sterzare bruscamente e la macchina si ribalta più volte. Massimiliano perde i sensi e viene risvegliato dalla polizia stradale, convinta che l’attore sia morto. Morra dichiara di sentirsi un miracolato: è stato l’Arcangelo Gabriele a salvarlo. Il suo primo nome è, infatti, Gabriele e l’incidente è avvenuto nel giorno del suo onomastico. Massimiliano riporta un trauma cranico con emorragie intracraniche e diversi ematomi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Nathalie Guetta biografia

Nathalie Guetta

Giovanni Ciacci biografia

Giovanni Ciacci