matteo romano bio
in

Matteo Romano

La vita privata di Matteo Romano

Matteo Romano è un cantautore e musicista, nato il 20 marzo 2002 a Cuneo ed è, pertanto, del segno zodiacale dei Pesci. Ha due fratelli gemelli, Simone e Jacopo. Fin da piccolissimo si appassiona alla musica, anche grazie ai suoi genitori che condividono con lui le loro passioni musicali eterogenee spaziando dal pop al rock al cantautorato italiano.

Inizia così a studiare le percussioni e la chitarra, per poi iscriversi a un istituto privato per coltivare la passione per il canto. Partendo dagli studi classici, continua ad approfondire gli studi concentrandosi sul pianoforte e sula stesura di pezzi inediti. Ha studiato presso l’Università IULM a Milano. 

Gli artisti a cui si ispira sono principalmente Fabrizio De André, che lo ha accompagnato durante tutta la sua infanzia, Luigi Tenco e Gino Paoli, per quanto riguarda i classici. Tra i cantanti più moderni ci sono Levante e Madame, soprattutto per la sua penna.

Al sito allmusicitalia ha definito la sua musica diretta, spontanea e personale. Gli piace parlare del genere che produce come “Cantautorato pop”. La musica per lui è una valvola di sfogo, e ogni canzone, il ricordo di un’emozione provata. È anche il modo che usa per analizzare un sentimento e sviscerarlo.

Si ritiene un artista istintivo, perché gli piace farsi trasportare dalla musica che scrive ma anche ossessivo perché, allo stesso tempo, è molto preciso e attento ai dettagli. Questo tratto lo rende quasi maniacale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MATTEO ROMANO (@romanomatteo_)

Le misure di Matteo Romano

Non si conoscono le misure esatte di Matteo Romano. Il cantautore potrebbe essere alto approssimativamente 169 cm per un peso ideale di 59 kg. Ha infatti una corporatura snella e slanciata.

Tatuaggi e significati

Matteo Romano non sembra avere tatuaggi visibili sul corpo.

Gli amori di Matteo Romano

Matteo Romano è molto riservato circa la sua vita privata. Non si hanno molte informazioni. Di conseguenza non si è a conoscenza delle sue storie d’amore presenti e passate.

La carriera di Matteo Romano

La carriera musicale di Matteo Romano inizia ufficialmente con la pubblicazione nel 2019 del singolo Concedimi che raggiunge un riscontro immediato sulle piattaforme di Tik Tok ed Instagram. Un anno dopo, a febbraio, riceve il suo primo disco di platino proprio grazie al pezzo  e firma, a novembre 2020, un contratto per la produzione di Concedimi, sotto l’etichetta Artist First. Il mese successivo entra a far parte del team di artisti della Universal Music Italia per la label Polydor. 

Nel novembre 2021 Concedimi è stato certificato doppio disco di platino dalla F.I.M.I. Tra le altre cose nel 2018 e nel 2019 Matteo Romano ha preso parte al concorso Next Talent, organizzato da associazioni artistiche del cuneese; in entrambe le occasioni vince il premio come miglior interprete. Mentre, tra le sue esperienze, c’è anche la partecipazione al Master di canto a Torino della nota vocal-coach Paola Folli. Ha suonato live anche ai Seat Music Awards presso l’Arena di Verona, nel 2021.

Piccola curiosità: il pezzo Concedimi è nato in quarantena, comunicando attraverso Facetime con l’amico Stefano Giuliano, che lo ha aiutato e supportato nella realizzazione del brano e che ne ha prodotto la copertina del singolo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MATTEO ROMANO (@romanomatteo_)

Matteo Romano ha anche aperto alcune date del tour Fortuna Live Tour ’21 di Emma Marrone. Mentre il 30 marzo 2021 ha pubblicato il suo secondo singolo, Casa di specchi.

Il cantautore ha preso parte pure a Sanremo Giovani 2021 con il brano Testa e Croce, conquistando il terzo posto ed entrando in gara, di diritto, al Festival di Sanremo 2022. Matteo Romano parteciperà con la canzone dal titolo Virale.

Piccola curiosità: la canzone Testa e Croce è uno dei primi brani che ha scritto e parla del momento in cui si deve lasciare andare una persona perché non ci fa più star bene, nonostante la si ami ancora, e di tutte le difficoltà che ne derivano.

mousse t bio

Mousse T.

mara sattei bio

Mara Sattei