Melissa Satta biografia
Fonte Instagram
in ,

Melissa Satta

La vita privata di Melissa Satta

Melissa Satta è nata il 7 febbraio del 1986 a Boston, da genitori sardi di origine gallurese che si trovavano lì per lavoro. Ha trascorso i suoi primi anni di vita tra Stati Uniti e Sardegna, fino a quando non si è trasferita a Cagliari insieme alla famiglia. Parla fluentemente l’inglese.

Ama lo sport. Durante il liceo ha praticato il karate a livello agonistico, arrivando per ben due volte sul podio del campionato nazionale e diventando cintura marrone, e ha giocato a calcio nella squadra femminile di serie C di Quartu Sant’Elena.

Le misure di Melissa Satta

Melissa è alta 176 centimetri e pesa 57 chili.

Tatuaggi e significati

La showgirl ha diversi tattoo. Ha due stelline sul basso ventre, un tatuaggio sulla caviglia sinistra, una scritta sul piede, diversi tatuaggi sulle braccia e scritte e disegni sulla schiena.

Gli amori di Melissa Satta

Dopo le storie con l’ex tronista Daniele Interrante (2004-2006), l’ex calciatore Christian Vieri (2006-2011) e il presunto flirt con l’imprenditore Gianluca Vacchi nell’estate 2011, nel novembre del 2011 la Satta si è fidanzata con il calciatore Kevin-Prince Boateng. Il 15 aprile del 2014 è nato Maddox, il loro primo figlio, mentre il 25 giugno 2016 i due si sono sposati a Porto Cervo

Alla fine del 2018 si vocifera su una probabile separazione dei due, tant’è vero che hanno passato le feste natalizie separati. A gennaio del 2019 il settimanale CHI riporta la notizia della loro separazione, poi confermata dai diretti interessati.
A luglio dello stesso anno i due vengono prima paparazzati nuovamente insieme, poi è proprio la Satta a confermare, indirettamente, il riavvicinamento con il marito pubblicato diverse Instagram stories.

Kevin aveva un gran desiderio di crearsi una famiglia. Ero io ad avere un po’ di timore, ero concentrata sul mio lavoro, temevo di perdere la mia autonomia. Kevin mi ha fatto capire che non esiste il momento giusto o sbagliato per legarsi a una persona, esiste solo un momento in cui cogliere l’attimo. E io l’ho colto. Mi ha fatto maturare raccontandomi le sue esperienze di vita, così diverse dalle mie, lui tedesco di origini ghanesi. Ha una storia importante

ha raccontato Melissa in un’intervista concessa al settimanale Visto.

Oltre a Maddox, Boateng ha un altro figlio, Jermaine-Prince, avuto dall’ex moglie Jennifer.

La carriera di Melissa Satta

Dopo aver conseguito il diploma al liceo classico, nel 2004 Melissa si è trasferita a Milano per iscriversi al corso di laurea in Relazioni pubbliche e dello spettacolo alla IULM, dove non ha conseguito il titolo. Da lì, è iniziata la sua carriera nel mondo dello spettacolo.

In realtà Melissa aveva cominciato a muovere i primi passi già nella sua città, come racconta nel suo libro:

Durante gli anni del liceo a Cagliari ho iniziato a fare le prime fotografie di moda per una piccola agenzia, poi qualche sfilata in Sardegna. In una di quelle occasioni, a Porto Cervo, ho conosciuto Riccardo Gay, titolare di una celebre agenzia di moda a Milano. Avevo 17 anni. I miei genitori hanno detto che potevo tentare la carriera di modella, senza però accantonare lo studio

Nel 2005 ha lavorato come valletta in Mio fratello è Pakistano e dal settembre 2005 è stata una delle veline di Striscia la notizia, ruolo che ha avuto anche per le stagioni 2006/2007 e 2007/2008. Nell’estate 2006 ha recitato in Il giudice Mastrangelo 2 e in Bastardi, mentre nell’estate 2007 ha condotto TRL On Tour, il White Party Fashion Tv e alcune tappe di Veline in tour.

 

Finita l’avventura a Striscia, ha condotto Primo e Ultimo, è stata poi scelta per la campagna stampa americana del marchio Wella e ha partecipato ad una puntata di Saturday Night Live. Nel settembre 2009 è diventata volto femminile di Controcampo e nel 2011 è stata concorrente del talent Lasciami cantare!

 

Nello stesso anno ha condotto Insideout e ha fatto parte del cast del talk show Kalispéra!. Dal 2012 ha recitato nella sit com Amici a letto e nel 2012 ha partecipato come concorrente a Punto su di te!. Dal 2013 al 2017 è a a fianco di Pierluigi Pardo in Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco. Nel 2017 è stata nel videoclip di In The Town, singolo di Sergio Sylvestre e Gabry  Ponte e ha condotto Il padre della sposa.

Come modella, invece, ha iniziato a 16 anni con l’agenzia Venus Dea di Cagliari e nel 2003 ha partecipato al concorso di bellezza Miss Muretto, arrivando seconda e ottenendo la fascia di Miss Extrema. Nel 2004 ha partecipato ad alcune sfilate durante la Milano Fashion Week ed è stata scelta come protagonista della campagna stampa di Cotonella. Dal 2005 al 2011 è stata testimonial di Sweet Years e nel 2005 ha sostituito Adriana Lima nello spot della Tim.

Nel 2006 ha sfilato per Pin Up Stars Collection durante la Milano Fashion Week e nel 2009 è stata protagonista dello sport pubblicitario di Peugeot 107 Sweet Years ed è apparsa sulla copertina di Panorama. L’anno successivo è stata scelta per rappresentare la nazionale italiana di calcio della rivista Sports Illustrated Swimsuit Issue ed è apparsa sulla copertina di Maxim. Nel 2011 è stata testimonial di diverse marche, come Nike, Dondup e Nicole Spose.Per diversi anni, nel 2013, 2015 e 2016, ha partecipato al Calzedonia Summer Show, è stata testimonial di Nicole Spose e Buccia di Mela e ha partecipato alla settimana della moda sfilando per Emamò. Nel 2015 ha sfilato per Calzedonia mare e due anni dopo è stata scelta come testimonial per il nuovo spot di Stroili.

Nel 2018 ha pubblicato il suo primo libro, M come Melissa, che racconta alcuni aspetti della sua vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Walter Nudo biografia

Walter Nudo

Mariah Carey biografia

Mariah Carey