Sonia Peronaci biografia
in

Sonia Peronaci

La vita privata di Sonia Peronaci

Sonia Peronaci è nata a Milano il 10 Agosto 1967. Fin dall’età di 6 anni ha lavorato nel ristorante del padre, di origine calabrese. E’ proprio grazie a lui e alla nonna austriaca che impara a manipolare gli ingredienti rispettandone l’origine e creando ricette della tradizione alla portata di tutti.

Sonia è separata e dal matrimonio ha avuto tre figlie, la prima in giovane età: Deborah, Laura e Valentina.

Oggi ha un compagno, Francesco Lopes. Durante un’intervista dichiara che nonostante Francesco non sia il padre naturale delle sue figlie, ormai lo è diventato “a tutto tondo” aiutandole anche durante la separazione dal padre.

E’ sempre con Francesco che nel lontano 2006 ha dato vita a Giallozafferano.

Le misure di Sonia Peronaci

Sonia Peronaci è sempre stato il volto di Giallozafferano e anche i meno attenti avranno notato il suo drastico calo di peso quando le comparse televisive hanno cominciato a farsi più frequenti.

Sonia Peronaci dice addio a Giallozafferano

Sonia Peronaci nel 2015 dice addio a Giallozafferano. Il noto portale di cucina, nato da zero dall’idea di Sonia e del compagno, è stato acquistato da Banzai nel 2009. La collaborazione tra Sonia e la società sembrava funzionare finché arriva l’annuncio della rottura.

Nessuna polemica, ci lasciamo benissimo — giura Sonia — La decisione di andarmene l’ho presa io: avevo voglia di tornare a fare quello che facevo all’inizio, cucinare in casa, seguendo le mie idee il mio gusto.

[Fonte: Il Corriere della Sera]

La nota food blogger rivela poi durante un’intervista, come il suo ruolo sia stato relegato a quello di cuoca e la sua figura non sia stata sfruttata appieno per l’organizzazione di eventi, nuovi format e incontri, un po’ come avviene all’estero con Martha Stewart e Jamie Oliver.

Dopo anni passati a fare sempre lo stesso prodotto ho sentito l’esigenza di cambiare. È come quando ti stufi di mangiar sempre le stesse cose o di fare le stesse cose. La mia vita era diventata “giallocentrica”, mi mancava il contatto con l’esterno, non avevo mai il tempo di scambiare le mie idee con altri cuochi, blogger, di andare agli eventi food… ”

[Fonte deabyday]

Tatuaggi e significati

Sonia Peronaci non possiede tatuaggi.

La carriera di Sonia Peronaci

La carriera di Sonia ha inizio in cucina a soli 6 anni quando passava molto tempo nel ristorante del padre, calabrese Doc. Dopo aver lavorato in pub, villaggi turistici e in uno studio di commercialista, si fa strada in lei l’idea di portare in Italia una figura come quella di Martha Stewart. Così nel 2006 avvia il progetto lavorativo di Giallozafferano con il compagno Francesco Lopes.

Sebbene all’inizio entrambi ci si dedichino nel tempo libero, l’impronta è fin da subito imprenditoriale. Non un blog dove i post spariscono con l’andare del tempo, ma un vero e proprio sito, punto di riferimento per tutto gli amanti dei fornelli. Dapprima l’azienda è “a conduzione familiare”: lei si occupa della cucina, il compagno dell’aspetto marketing e le figlie di quello social.

I numeri sono da capogiro e le ricette cliccate ogni giorno a migliaia. Ecco così che nascono anche il canale YouTube e la pagina Facebook con l’idea di pubblicare una ricetta al giorno facile da replicare e che spinga le persone a dire “ce la posso fare!”.

Nel 2009, quando il traffico era di circa 2 milioni di utenti unici al giorno, li nota Banzai. La grande azienda, oggi quotata in borsa, investe su di loro e la crescita è continua. Per 9 anni è solo Sonia a supervisionare le ricette, che rispecchiano il suo gusto e il suo modo di intendere la cucina.

Nel 2015 si ha la rottura (vedi paragrafo dedicato) e Sonia prende una nuova strada. Apre il suo sito dove si dedica con molta passione alla cucina, con un occhio di riguardo anche alle intolleranze.

La sua carriera è costellata anche da molti altri successi: il primo libro di cucina Le mie Migliori Ricette nel 2011, Divertiti Cucinando, Guarda che buono e per finire, nel 2016, La mia Cucina.  E poi ancora la televisione: In cucina con Giallozafferano su FoxLife, Le ricette di Sonia e Una sorpresa da Chef per Mediaset, e ancora Sky con Cooking Class.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Luca Laurenti biografia

Luca Laurenti

El Shaarawy biografia

Stephan El Shaarawy